Jaguar e Land Rover alla Milano Design Week: tradizione e futuro

Installazioni suggestive e futuristiche per le due case britanniche come contorno al salone del Mobile nel weekend di chiusura

Jaguar e Land Rover alla Milano Design Week

Jaguar e Land Rover alla Milano Design Week hanno proposto diversi spunti d'interesse nella settimana del Fuorisalone, cioè gli appuntamenti paralleli al salone del Mobile 2018 che chiude il 22 aprile. Land Rover ha allestito un percorso espositivo nel Gattinoni Hub, in via Statuto 2. Un progetto in collaborazione con lo studio di Andrea Castrignano, designer d'interni. L'obiettivo è raccontare l'evoluzione dello stile Land Rover nei suoi 70 anni di storia. Dallo spirito pionieristico degli esordi al "peerless design" della nuova Range Rover SV Coupé.

Jaguar e Land Rover alla Milano Design Week

Il visitatore viene accompagnato in un bosco virtuale tramite proiezioni, suoni e profumi. Quindi ci si immerge pienamente nello spirito d'avventura che ha formato il marchio di fabbrica di Land Rover nel corso dei decenni. Al centro la SV Coupé, incastonata come un diamante in una teca trasparente, al suo debutto pubblico internazionale dopo la presentazione a Ginevra lo scorso marzo.

Sensazioni elettriche invece per Jaguar, presente al Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro, in via Rovello 2. Il nome dell'installazione dice tutto, "Jaguar Electrifies: Future Perspective". Al centro il primo SUV elettrico della casa britannica, la nuova Jaguar I-Pace. La creazione esposta a Milano, creata dallo studio romano Mama Design, gioca sulle geometrie luminose, un viaggio nel futuro tra le antiche colonne del chiostro. Per unire idealmente i valori tradizionali di Jaguar, quindi la sportività, all'evoluzione e all'innovazione di cui I-Pace costituisce il punto di partenza.

  • shares
  • Mail