McLaren: mai un Suv

McLaren ribadisce il suo no agli Sport Utility Vehicles, continuerà solo con le sportive.

mclaren-720s.jpg

McLaren sceglie di andare controcorrente: non produrrà SUV o crossover ma solamente supercar. Per contrastare la crisi finanziaria che ha colpito anche il settore dell’auto, tutti i costruttori, compresi i più sportivi, si sono lanciati nel fiorente settore degli Sport Utility Vehicles.

Porsche è stata la prima con il Cayenne, Lamborghini ha presentato da poco l’Urus, Jaguar l’ha fatto addirittura elettrico e Alfa Romeo, dopo lo Stelvio, ne ha già in cantiere altri due. Persino Ferrari ha deciso di costruire il suo, anche se sarà completamente diverso dai Suv visti fino ad ora.

Dan Parry-Williams, direttore del design ingegneristico McLaren, in un recente evento mediatico, ha dichiarato: “Non sono la prima persona a sottolineare che gli Sport Utility Vehicles non sono né sportivi né utili. Secondo la nostra filosofia ‘tutto per una ragione’, non li comprendo proprio”.

Secondo il manager, per quanto le altre case automobilistiche si sforzino di mascherare i loro Suv con grossi motori e molle più rigide, una supercar sarà comunque migliore “ogni singolo giorno della settimana”. Come dargli torto?

  • shares
  • Mail