GP Cina F1 2018, libere 2: Hamilton davanti, Raikkonen incollato a lui

A Shanghai si sono appena concluse le libere 2: Hamilton il più veloce, ma la Ferrari è vicinissima.

GP Cina 2018 Libere 2

Hamilton concede il bis nelle libere 2 del GP Cina F1 2018 dopo aver fatto segnare il tempo migliore anche nelle libere 1. L'inglese ha girato in 1.33.482, dietro a lui Kimi Raikkonen, che in questa seconda sessione si è avvicinato molto al pilota Mercedes fermando il crono con solo 7 millesimi di ritardo.

Entrambi i piloti hanno ottenuto la migliore prestazione utilizzando le ultrasoft, come del resto Bottas e Vettel che inseguono da vicino la prima fila. Il ferrarista, come ormai ci ha abituato, ha sfruttato le libere 2 più per cercare il perfetto equilibrio della sua monoposto che non per ottenere tempi significativi. I primi quattro sono racchiusi in poco più di un decimo, a testimonianza dell'equilibrio che regna tra Mercedes e Ferrari qui a Shanghai. 

Quinto tempo per Verstappen, mentre il compagno di scuderia Ricciardo è apparso leggermente in difficoltà. La sessione è stata caratterizzata da una leggera pioggerellina, che nel finale ha costretto alcuni piloti a girare con le gomme intermedie . Tra questi Alonso, Perez, Ocon e Gasly hanno preferito evitare rischiose escursioni sull'erba come invece capitato a Grosjean e a Lance Stroll.

Il giovane canadese della Williams non è riuscito a risollevarsi dall'ultima posizione, mentre il compagno di squadra Sirotkin sembra si stia finalmente adattando alla guida di una Williams molto complicata da portare al limite. L'appuntamento è domani alle 8.00 per le qualifiche ufficiali del GP della Cina, terzo appuntamento del Mondiale F1 2018.

GP Cina F1 2018: i tempi delle libere 2


GP Cina F1 2018 Libere 2

GP Cina F1 2018: i tempi delle libere 1


gp-cina-f1-2018-tempi-libere-1.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail