Genesis Essentia Concept: il futuro su quattro ruote

Hyundai stupisce col prototipo Essentia al Salone di New York 2018.

Al Salone di New York 2018 la Genesis, brand premium di Hyundai, stupisce col prototipo Essentia: si tratta di una granturismo elettrica che, grazie al design ricercato e alle soluzioni tecnologiche d’avanguardia, catapulta il marchio verso il futuro.

Nella parte frontale dell’auto troviamo la calandra “Crest Grille” e i gruppi ottici “Quad Lights”, già adottati dal concept GV80, che terminano sulla fiancata. Il cofano semitrasparente non lascia spazio all’immaginazione e le portiere, che si aprono ad “ali di gabbiano”, evocano le supercar più esclusive.

La vernice scelta per far risaltare le linee futuristiche della showcar è denominata “Stardust Grey”.

All’interno della Essentia è un trionfo di pelle, alluminio e fibra di carbonio. Solamente la plancia, ricca di numerosi display digitali, contrasta il dominio di questi materiali.

Nella zona posteriore, invece, grazie all’adozione del motore elettrico, si può contare su due sedili e un ampio bagagliaio.

Anche sul piano tecnico, la granturismo coreana non si risparmia: adotta una monoscocca in fibra di carbonio e un powertrain che consente di toccare i 96 km/h in soli 3 secondi. Al momento non ci sono ulteriori informazioni ufficiali relative al propulsore.

Inoltre Genesis ha predisposto l’auto per i sistemi di guida avanzati, come i protocolli di trasmissione V2l e V2V, che permettono lo scambio di informazioni preziose con gli altri veicoli e infrastrutture (condizioni della strada o previsioni del traffico, ad esempio).

  • shares
  • Mail