Jaguar F-Pace SVR: cattivissima in un nuovo video

Un filmato suggestivo sul SUV Jaguar F-Pace SVR. La potentissima versione preparata da SVO aggredisce un vulcano

Forse sarà l'effetto della suggestione, però in questo nuovo video sulla Jaguar F-Pace SVR pare proprio di sentire il ruggito di un giaguaro, proveniente dal superlativo motore V8. Il filmato è suggestivo al massimo: siamo alle pendici di un vulcano, circondati dai vapori e in mezzo ad alcuni rivoli di lava. Una donna in giubbotto di pelle e stivaletti sale in una F-Pace scura. Partenza fulminea ed entusiasmante galoppata, scandita dalla sabbia di una clessidra. A metà strada un'altra F-Pace SVR (questa è bianca) sopraggiunge dal versante opposto, le due si affiancano ad alta velocità per una frazione di secondo. Poi la corsa prosegue, fino a raggiungere la destinazione dal vago sapore infernale.

La Jaguar F-Pace SVR è stata presentata a marzo al salone di New York 2018. Aggiunge una notevole dose di energia al SUV di punta della casa inglese. La versione SVR è stata preparata dalla divisione SVO, cioè Special Vehicle Operation. Sinonimo di qualcosa che va molto forte. I numeri indicano un 44% di potenza in più rispetto al "modello base". Il merito va al noto e possente motore V8 5.0 sovralimentato con supercharger, cioè un compressore volumetrico (azionato da un collegamento meccanico all'albero motore, invece che dai gas di scarico come i turbocompressori).

La potenza quindi è molto elevata: 550 cavalli, a cui si aggiunge una coppia massima di ben 680 Newton metri. I dati sulle prestazioni dicono che l'accelerazione 0-100 Km/h avviene in 4,3 secondi, mentre la velocità massima arriva a 283 Km/h.

Altri interventi sulla Jaguar F-Pace SVR riguardano necessariamente l'aerodinamica, fondamentale ad alta velocità. Quindi all'anteriore troviamo prese d'aria maggiorate e feritoie latrali sulla fiancata, sopra il passaruota, per dirigere la pressione dell'aria verso l'alto, favorendo il carico verticale.

Il calore aggiuntivo derivante dal motore viene gestito anche attraverso le aperture sul cofano, le quali offrono anche un grintoso effetto estetico. Le sospensioni adattive sono state irrigidite nelle molle del 30% davanti e del 10% dietro. Il rollio in curva viene contenuto tramite l'applicazione di una barra che lo riduce del 5%.

Trattandosi di SUV, la trazione integrale è gestita da un differenziale posteriore elettronico. Il design della Jaguar F-Pace SVR è cattivo come non mai.

  • shares
  • Mail