Alfa Romeo al Salone di Ginevra 2018

Al Salone internazionale di Ginevra Alfa Romeo porta al debutto le serie speciali Nürburgring Edition Stelvio e Giulia Quadrifoglio “NRING”.

alfa-romeo-stelvio-salone-di-ginevra-2018.jpg

Il Salone di Ginevra 2018 è da sempre la culla delle auto più sportive, per questo ritroviamo performance estrema ed esclusività nelle due serie speciali presentate da Alfa Romeo alla kermesse svizzera.
Si tratta della Stelvio Quadrifoglio NRING e Giulia Quadrifoglio NRING, entrambe a tiratura limitata di 108 esemplari ciascuna come 108 sono gli anni della Casa milanese. Ma il significato di questa serie speciale è un altro: le due vetture celebrano i record ottenuti sul Nordschleife del Nurburgring. Entrambe detengono attualmente i primati per le rispettive categorie.

Giulia Quadrifoglio detiene il primato per le berline quattro porte di serie, con un tempo di 7'32”, ottenuto senza roll-bar né abbigliamento tecnico dal collaudatore Fabio Francia. Questa super-berlina monta un 2.9 V6 Bi-Turbo benzina da 510 CV di potenza, 600 Nm di coppia e una velocità massima di 307 km/h. L' accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 3,9 secondi.

Stelvio Quadrifoglio è invece il SUV più veloce sul tracciato con 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi. Monta lo stesso propulsore della Giulia Quadrifoglio, che gli consente di raggiungere i 283 km/h e di accelerare da 0 a 100km/h in 3,8 secondi, grazie all'innovativo sistema di trazione integrale Q4.

Entrambe le vetture sono comunque dotate dell'unità di controllo Alfa Chassis Domain Control, il sistema elettronico che gestisce la trazione integrale sulla Stelvio, o la coppia sulle ruote motrici (Alfa Active Torque Vectoring), le sospensioni attive (Alfa Active Suspension), il controllo di stabilità e il selettore Alfa DNA Pro – che si distingue dai DNA sulle altre alfa per la funzione Race. È di serie il cambio ZF automatico a 8 rapporti con una calibrazione delle cambiate in soli 150 millisecondi in modalità Race.

Le serie NRING sono pensate per i collezionisti e per gli affezionati. Contenuti esclusivi? Si parte dal badge numerato nell'inserto della plancia in fibra di carbonio fino all'inedita livrea Grigio Circuito dedicata proprio a questa edizione limitata. Oltre alle eccellenze caratteristiche di ogni Quadrifoglio, la serie NRING include di serie i freni carbo-ceramici, i sedili sportivi Sparco con cuciture rosse e guscio in carbonio, il pomello del cambio automatico con inserto in carbonio Mopar, il volante in pelle e alcantara sempre con inserti in carbonio. Il mitico trilobo Alfa Romeo e le calotte degli specchi retrovisori sono realizzati in fibra di carbonio, così come gli inserti sulle minigonne. Sulla Giulia è addirittura disponibile il tetto con fibra carbonio a vista.

Chi userà quotidianamente l'auto sarà felice di sapere che la NRING non ha di serie solo dettagli sportivi: la dotazione comprende cristalli oscurati, Adaptive Cruise Control, pacchetto audio premium Harman Kardon, sistema infotainment AlfaTM Connect 3D Nav con schermo da 8,8'', Apple CarPlayTM e Android AutoTM e DAB.

  • shares
  • Mail