AC Schnitzer Tension stradale

Dopo il prototipo Tension con cui AC Schnitzer ha dimostrato di poter preparare la Bmw stradale più veloce al mondo (332 km/h a Nardò), il tuner tedesco propone la versione di piccola serie, basata sempre sulla Bmw Serie 6.Una serie impressionante di spoiler, nolder, prese d’aria, diffusori, estrattori e accessori di carrozzeria vari si sposano

di Ruggeri


Dopo il prototipo Tension con cui AC Schnitzer ha dimostrato di poter preparare la Bmw stradale più veloce al mondo (332 km/h a Nardò), il tuner tedesco propone la versione di piccola serie, basata sempre sulla Bmw Serie 6.

Una serie impressionante di spoiler, nolder, prese d’aria, diffusori, estrattori e accessori di carrozzeria vari si sposano con un impianto frenante maggiorato (dischi in carbonio da 374 mm e pinze a 8 pistoncini per la motorizzazione M6!).

Le versioni basate su 645i e 650i raggiungono quota 411 CV, grazie alla sapiente rielaborazione o sostituzione di blocco motore, pistoni, bielle, albero motore, testate, centralina, catalizzatore e scarichi (in acciaio inox).

La trazione è garantita dalla gommatura 285 posteriore, mentre all’anteriore sono montate delle 245/35 ZR20, montate rispettivamente su cerchi in alluminio da 9.0 J e 10.0 J x 20.
La Tension basata sulla M6 è anche dotata di sospensioni sportive che abbassano il baricentro dell’auto di 25/30 mm; su tutte le versioni è invece montata la barra antirollio e la barra duomi.
Nel laboratorio di Aachen si pensa anche all’abitacolo, arricchito da elementi in carbonio e pelle, come il volante e tre razze. L’ultima chicca è la placchetta in alluminio anodizzato nero piazzata al centro della console a ricordare che si rtratta di una tiratura limitata a 50 pezzi.



Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →