Subaru Impreza 2018: primo contatto [Video]

La Subaru Impreza torna in Italia dopo qualche anno. Il nostro primo contatto a Palma di Maiorca.

Duemiladiciassette: l'anno del ritorno. La quinta generazione di Subaru Impreza torna ad affacciarsi in Italia con uno spirito tutto nuovo dopo il salto generazionale tra la quarta generazione, mai importata, e la quinta, che debutta sul mercato europeo dopo l'approdo in America.

Nuovo il design, come nuovo è il pianale Subaru Global Platform, ma soprattutto è nuovo lo spirito di questa quinta serie che ha abbandonato il mondo dei Rally per aprirsi ad una platea più ampia, composta principalmente da famiglie. Un cambiamento che premia infatti versatilità e sicurezza, ma va a sfavore della sportività.

Sulle strade di Palma di Maiorca abbiamo provato la versione equipaggiata con motore boxer aspirato 1.6 da 114 Cv e 150 Nm di coppia, accoppiato esclusivamente al cambio automatico Lineartronic, proposta al prezzo di 26.490 euro (allestimento Style Navi).

La versione d'ingresso basata sull'allestimento Pure, completa di tutti i sistemi di ausilio alla guida, è invece proposta al prezzo di 19.990 euro.

Com'è fatta


Voto 7.5 Primo Contatto

Rispetto alla terza generazione, ultimo punto di riferimento in Italia, il profilo abbandona le rotondità per tornare alle linee più tese e dinamiche della prima serie, forse l'unico richiamo al passato insieme al motore boxer e la trazione integrale.

D'impostazione più classica è il retro dell'Impreza, dove in controtendenza rispetto a molte concorrenti, Subaru ha scelto di premiare la visuale di chi guida con l'ampia superficie vetrata del lunotto e quella ridotta dei montanti posteriori. Scelta che ritroviamo anche per la visuale anteriore grazie ai montanti non troppo spioventi.

Nei 446 cm di lunghezza viaggiano comodamente 4 persone adulte, con spazio che anche dietro non manca per gambe e testa. Le altre misure indicano 177 cm di larghezza, 148 di altezza ed un passo di 267 cm. Netto invece il progresso all'interno dell'abitacolo in termini di qualità, a partire dalla plancia, con rivestimento in pelle e cuciture a contrasto che ritroviamo anche nei sedili con le fodere centrali traforate.

Al centro troneggiano i due display da 4.2" ed 8" (allestimento Style e Style Navi; 6"su Pure) che si aggiungono a quello da 6,3” nel quadro strumenti. La connettività è garantita dai sistemi Apple CarPlay e Android Auto di serie su tutte le versioni.

Come va


Nell'utilizzo quotidiano si apprezzano le migliorie in termini di insonorizzazione e comfort di marcia, con l'incremento del 70% della rigidità torsionale portato in dote dalla nuova piattaforma ed i vantaggi che ne derivano.

Tra questi un'elevata reattività nei cambi di direzione ed un rollio limitato grazie anche a sospensioni sofisticate che vedono un’avantreno di tipo McPherson e un retrotreno a triangoli sovrapposti. Qualità che abbinate ad uno sterzo pronto e progressivo invitano a spingere con più decisione sull'acceleratore, ottenendo però un attacco po' brusco se non si calibra con attenzione la pressione sul gas.

I 150 Nm di coppia del 1.6 boxer da 114 cavalli sono disponibili a partire da 3600 giri/min, ma ad ogni rapida accelerata il Cvt segue in ritardo le intenzioni di chi è al volante con spiacevoli ripercussioni sulla guida, soprattutto a livello acustico.

L’alternativa è limitare l’uso dell’acceleratore e puntare sulla fluidità di marcia, uno dei punti di forza della nuova Impreza. Per questo ci si può avvalere del sistema Eyesight, che gestisce le funzioni di assistenza alla guida grazie a due telecamere stereoscopiche alla base del funzionamento del cruise control adattativo, della frenata di emergenza e del sistema di mantenimento nella corsia di marcia con correzioni automatiche dello sterzo.
Messo alla prova, si è dimostrato davvero efficace anche nei tratti più trafficati con frenate e correzioni sempre puntuali e progressive, fino a fermare e a far ripartire la vettura in caso di coda.

Subaru Impreza - Scheda Tecnica


Scheda Tecnica Subaru Impreza 2018 by Blogo Motori on Scribd

  • shares
  • Mail