Fisker: 300 Karma danneggiate dall'uragano Sandy

Fisker Karma 2011

La furia dell’uragano Sandy ha generato perdite sostenutissime per il marchio Fisker, che si è trovato con quasi un terzo della produzione annuale danneggiato o seriamente compromesso. Le 300 Karma in attesa d’imbarco presso il porto del New Jersey hanno subito danni che ne determineranno un lungo ricovero, provocando ritardi e scompiglio ad un’azienda che non vanta ancora la potenza economica e industriale di una 'big': ogni anno vengono infatti costruite ‘appena’ 1.000 Fisker Karma. I vertici dell’azienda hanno comunque rivelato che tutti gli esemplari erano assicurati e che la perdita economica sarà quindi facilmente gestibile. Fisker non è tuttavia l’unico marchio ad aver riportato perdite dopo il passaggio di Sandy.

I numeri totali elaborati da AutomotiveNews sono impietosi. Nissan conta 6.000 automobili danneggiate, Toyota 4.000, Acura ed Honda quasi 3.500, Chrysler 825, Hyundai 400 e Kia 200, oltre a tutti i concessori che solo faticosamente stanno riguadagnando la normalità.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: