Guida autonoma: preoccupazioni sulla sicurezza

Alcune preoccupazioni sulla sicurezza della guida autonoma sono emerse in un’indagine.

Un’indagine effettuata da uno studio legale statunitense ha fatto emergere diverse preoccupazioni sulla sicurezza delle tecnologie legate alla guida autonoma, a detta del 63 % degli esperti del settore facilmente vulnerabili ai cyber-attacchi.

Jonathan Petit, un esperto di sicurezza informatica che era tra gli intervistati, ha dimostrato con un piccolo laser da 43 dollari come fosse facile ingannare i sensori delle auto, che percepivano la presenza di un ostacolo quando venivano centrati.

Come riporta buisnessinsider, altre preoccupazioni di carattere legale riguardavano la paternità del sistema di guida – vedi Wyamo contro Uber – con le conseguenti implicazioni in caso di incidente con lesioni.

Ultime notizie su Brevi

Link a notizie brevi sul mondo dell'auto

Tutto su Brevi →