Aston Martin Vanquish: foto spia al Nurburgring

La vettura del marchio britannico, impegnata nei test di collaudo, avrà un motore con una potenza compresa tra i 650 e 700 cavalli

Tra le vetture di prossima uscita, arriverà anche la nuova Aston Martin Vanquish. I tecnici del marchio britannico sono al lavoro su questo modello, pizzicato nella zona dello storico tracciato del Nurburgring, mentre era impegnato nei consueti test di collaudo. E, con queste foto spia, possiamo notare le differenze estetiche rispetto alla DB11, oltre ad un motore con un po’ di cavalli in più.

Partendo dal paraurti anteriore, possiamo vedere un aspetto ancora più aggressivo, con le grandi aperture d’aria ed una griglia più grande. Ci sono anche nuove luci anteriori ed il cofano motore presenta fori più grandi, per permettere la fuoriuscita dell’aria calda. Passando verso il posteriore, vediamo massicce sospensioni laterali ed un sistema di scarico con un nuovo diffusore.

Anche in questo caso, ci sono novità nelle luci, che probabilmente occuperanno tutta la larghezza del posteriore. Resta, invece, da capire quale motore spingerà la nuova Aston Martin Vanquish: con i 608 cavalli della DB11, si può ipotizzare una potenza compresa tra 650 e 700 cavalli per questo modello. Ma ne sapremo di più nei prossimi mesi, aspettando il debutto ufficiale.

  • shares
  • Mail