Opel Zafira: la monovolume compatta sempre più connessa

Massima connettività sulla Zafira, ora dotata del nuovo sistema d’infotainment Navi 4.0 IntelliLink di Opel.

Auto sempre più connesse e lo saranno sempre di più. Vuoi per ragioni di sicurezza, vuoi per necessità di lavoro o per il semplice svago dei passeggeri, le auto di oggi non possono non esser dotate di un sistema d’infotainment di ultima generazione per attirare i clienti, soprattutto quelli potenziali.

Opel risponde a quest’esigenza introducendo sulla Zafira il nuovo infotainment Navi 4.0 IntelliLink, che permetterà ai suoi 7 occupanti di utilizzare un sistema all’avanguardia con navigatore integrato che assicura una guida precisa lungo tutto il percorso e offre la possibilità di visualizzare le carte stradali dei paesi europei in 2D o 3D. Dotato di schermo touch da sette pollici e connettività Bluetooth, il sistema Navi 4.0 IntelliLink è anche compatibile con le interfacce Apple CarPlay e Android Auto.

Per quanto riguarda la sicurezza non mancano i vantaggi offerti da OnStar, il servizio di connettività e assistenza personale con funzioni come la chiamata di emergenza 24 ore su 24 e la prenotazione di camere d’albergo o la ricerca di parcheggio.

In viaggio, tutti i passeggeri possono navigare su Internet con i loro dispositivi mobili grazie alla presenza dell’hotspot Wi-Fi 4G LTE di Onstar, con il quale si possono inviare, tra le altre cose, le destinazioni direttamente al navigatore attraverso l’app MyOpel.

Ultime notizie su Opel

Opel viene fondata nel 1895 dal tedesco Adam Opel, inizialmente specializzato nella produzione di macchine da cucire. La sua attività si sviluppa rapidamente e già nel 1886 [...]

Tutto su Opel →