Citroen C3 Aircross al Salone di Francoforte 2017

La C3 Aircross è la proposta di Citroen nel segmento dei Suv compatti. Primo bagno di folla a Francoforte.

Sotto i riflettori dello stand Citroen al Salone di Francoforte 2017, oltre a due proposte che strizzano l'occhio al tempo libero e alla stagione estiva come lo SpaceTourer Rip Curl Concept e la E-Mehari Styled by Courrèges Limited Editionc'è la C3 Aircross che si rivolge a chi si muove prevalentemente in città e che si inserisce nell'affollato segmento dei Suv compatti. La Citroen C3 Aircross é infatti la risposta del Double Chevron alla continua crescita delle richieste di SUV urbani, auto versatili ma adatte anche all'utilizzo su strade bianche e sentieri poco impegnativi. Le dimensioni sono da compatta autentica visti i 4.15 metri di lunghezza, 1.76 di larghezza e 1.64 di altezza, mentre l'altezza da terra, così come le dotazioni sono da vero SUV: 17.5 centimetri di luce tra telaio e suolo, con l'Hill Descent ControlGrip Control sono solo alcune delle caratteristiche distintive di questo nuovo modello.

I cerchi in lega sono da 16 o 17 pollici, con il modello d'ingresso che proporrà ruote con copricerchi di diversi disegni. I sedili posteriori possono scorrere in avanti per aumentare le dimensioni del vano di carico che, grazie a questa funzione, tocca i 520 litri, mentre sono 410 i litri a disposizione con il divanetto in posizione normale. Rispetto alla C3 tradizionale, la Aircross si distingue anche per l'assenza degli ormai famosi airbump sulle portiere e per la presenza delle protezioni sottoscocca e di fasce protettive sotto i paraurti. In gamma sono disponibili sei diverse varianti di motori benzina e diesel, tra cui il BlueHDi da 100 o 120 cavalli, entrambi abbinati al solo cambio manuale.

L'offerta a benzina comprende tre motori Puretech da 82, 110 o 130 cavalli, tutti abbinati al cambio manuale con il solo Puretech 110 disponibile anche con trasmissione automatica EAT6. La Citroën C3 Aircross arriverà in Italia a ottobre con un ricco ventaglio di dotazioni di serie anche nella entry level. Fra queste spiccano la frenata d’emergenza, l’avviso di superamento della carreggiata, il rilevatore di stanchezza, il cruise control con limitatore di velocità ed il rilevatore della pressione dei pneumatici. I prezzi partono dai 15.500 euro per la Citroën C3 Aircross PureTech 82 Live, fino ai 22.500 euro Citroën C3 Aircross BlueHDi 120 S&S Shine.

  • shares
  • Mail