Le prossime Bentley nasceranno dalla stessa base della nuova Phaeton?

Era prevedibile che prima o poi sarebbe toccato anche alle Bentley di “avvantaggiarsi” delle economie di scala del gruppo V-A-G, anche se abbiamo sperato fino all’ultimo che non fosse vero. A quanto pare, la prossima generazione delle berline/coupè extra-lusso del gruppo VAG (Audi A8, VW Phaeton, Bentley Continental Gt e Arange) nasceranno tutte da uno


Era prevedibile che prima o poi sarebbe toccato anche alle Bentley di “avvantaggiarsi” delle economie di scala del gruppo V-A-G, anche se abbiamo sperato fino all’ultimo che non fosse vero. A quanto pare, la prossima generazione delle berline/coupè extra-lusso del gruppo VAG (Audi A8, VW Phaeton, Bentley Continental Gt e Arange) nasceranno tutte da uno stesso pianale, quello a componenti modulari della prossima A8.

Una scelta oltremodo condivisibile, dettata ovviamente dalla necessità di risparmiare il più possibile sui costi di sviluppo, ma che è un arma a doppio taglio per auto che sorpassano di slancio i 100.000 euro: i potenziali clienti potrebbero non vedere di buon occhio una Bentley se sospettano che sia una “Phaeton rivestita”.

La nuova piattaforma debutterà sulla prossima generazione della A8, seguita qualche anno dopo dalla seconda generazione dell’ammiraglia Volkswagen. Queste due auto saranno nuovamente imparentate, anche se i tecnici di Wolfsburg, memori degli errori compiuti con la prima Phaeton, avrebbero deciso di apportare drastiche modifiche al nuovo progetto: la linea diverrebbe più sportiva, mentre l’uso di alluminio anche per la Phaeton II ne limiterebbe il peso, vero tallone d’Achille (assieme all’immagine…) dell’attuale versione.

In un secondo momento, probabilmente nel 2012, vedranno la luce le due (ex) inglesi e la nuova generazione dell’A6: l’Arnage sarebbe l’unica del lotto a non disporre della trazione integrale, ma solamente di quella posteriore.

Via | Motor Authority

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →