Audi e-tron quattro: foto spia al Nurburgring

Audi prosegue con i test, su strada ed in pista, del nuovo SUV elettrico e-tron Quattro.

Dopo i primi avvistamenti di luglio, il prototipo dell’Audi e-tron quattro torna ad essere il protagonista delle nostre foto spia, dopo essere stato immortalato durante un test al Nurburgring. Come vi avevamo già anticipato, il muletto impegnato nei test riprende l’impostazione stilistica del Concept mostrato da Audi durante l’edizione 2015 del Salone di Francoforte.

Il livello delle camuffature di queste foto spia non svelano nulla di nuovo a livello estetico sul nuovo SUV elettrico dei Quattro Anelli, ma rivelano alcuni dettagli sulla presenza di evoluti sistemi di assistenza alla guida che, come annunciato, dovrebbero caratterizzare la e-tron quattro. Parliamo del sensore integrato nella parte alta del paraurti, che è uno dei radar utilizzati dai sistemi di assistenza alla guida, con tecnologie pensate per anticipare la guida autonoma proprio come accade sulla Tesla Model X, attuale punto di riferimento nel segmento dei Suv elettrici.

L'autonomia dovrebbe attestarsi intorno ai 500 chilometri, mentre nulla è trapelato riguardo il powertrain, che sul Concept era composto da tre propulsori elettrici, uno per l’asse anteriore e due per quello posteriore, con una potenza complessiva di 320 kW-435 Cv ed una coppia poco superiore agli 800 Nm.

L'e-tron quattro, uno dei modelli futuri sui quali Audi punta per raggiungere il target prefissato di vendere un’auto elettrica su tre entro il 2025, arriverà nel corso del 2018. Vista l'alta aspettativa sul modello, è già ordinabile in alcuni Paesi come la Norvegia, che incentiva la diffusione delle auto elettriche anche a livello infrastrutturale.

  • shares
  • Mail