Opel Vivaro Tourer e Combi+: in arrivo a Francoforte

Tempo di rinnovamento per i van del marchio tedesco: il Vivaro Tourer vivrà la sua anteprima all’appuntamento tedesco di metà settembre

Il periodo di ferie estive è agli sgoccioli e si avvicina il Salone di Francoforte 2017 (14-24 settembre), così le case iniziano a parlare delle novità portate all’appuntamento tedesco. Tra queste c’è Opel, con i rinnovati van per trasporto passeggeri: il Vivaro Tourer ed il Vivaro Combi+, anche se solamente il primo sarà portato in Germania per mostrarlo per la prima volta al pubblico.

L’Opel Vivaro Tourer può essere utilizzato per lavoro oppure come furgone per trasporto merci, grazie alle numerose possibilità di configurazione. La seconda e la terza fila di sedili, infatti, può essere abbattuta con la funzione Easy Entry, oppure si può utilizzare il mezzo come una sala riunioni mobile, ruotando di 180° la seconda fila di sedili ed aggiungendo il tavolino pieghevole. I passeggeri della seconda fila possono collegare facilmente laptop e altri dispositivi mobili alle due porte USB e alla presa da 220 Volt (fino a 300 Watt). Presenti i più moderni sistemi di assistenza alla guida e la scelta tra quattro sistemi di infotainment, compreso quello con sistema Navi80 con Intellilink.

Opel Vivaro Combi+ è più dedicato alla famiglia ed al tempo libero, con grande comfort sia per il guidatore che per i passeggeri, nei due divanetti posteriori, mobili e montati su binari, in modo da poter essere asportati senza utilizzare alcun utensile. L’equipaggiamento è ricco: dal condizionatore manuale ai vetri extra dark oscurati, passando per i cerchi in lega 17” ed i fari anteriori LED.

Ultime notizie su Opel

Opel viene fondata nel 1895 dal tedesco Adam Opel, inizialmente specializzato nella produzione di macchine da cucire. La sua attività si sviluppa rapidamente e già nel 1886 [...]

Tutto su Opel →