GP Belgio F1: un meccanico d’eccezione

Guy Martin farà parte del gruppo di meccanici che lavoreranno sulle FW40 di Massa e Stroll durante questo fine settimana.

Con una foto pubblicata su Instagram, il team Williams Martini Racing, ha comunicato al mondo che durante questo fine settimana Guy Martin farà parte del gruppo di meccanici che lavoreranno sulle FW40 di Massa e Stroll.

L’asso del Tourist Trophy è anche un gran meccanico e non stupisce più di tanto il fatto che sia stato cooptato da un team di F1. Prove generali per un nuovo futuro nel mondo iridato delle quattro ruote dopo l’addio del rider dalle lunghe basette alle Road Races?

Durante il Gran Premio del Belgio di Formula 1 che si terrà questo fine settimana a Spa-Francorchamps, il rider del Lincolnshire ricoprirà un ruolo operativo nel gruppo di meccanici del team Williams Martini Racing.

Guy Martin si occuperà dei pit-stop e del montaggio delle due monoposto FW40. Il rider inglese, velocissimo in pista, dovrà essere altrettanto veloce nel box Williams, farà parte del gruppo di meccanici più rapido di sempre nell’effettuare un pit-stop. Ad oggi appartiene proprio alla Williams il record nel cambio gomme, chiuso in appena 2″02 nel corso del Gran Premio di Gran Bretagna.

Infine, ultimo compito di Martin, a conclusione del GP, sarà quello di smontare e “impacchettare” le due vetture e i box per rispedire il tutto in fabbrica.

Ultime notizie su Brevi

Link a notizie brevi sul mondo dell'auto

Tutto su Brevi →