Nuova BMW X5: foto spia su strada

La nuova BMW X5 si mostra ancora camuffata nelle prime foto spia su strada ma con una novità interessante.

Lo sviluppo della nuova BMW X5 prosegue come previsto e ora la casa bavarese è passata al livello successivo. Le nuove foto spia indicano che il maxi-SUV tedesco è stato testato per la prima volta con le luci di produzione. Il prototipo è ancora molto camuffato ma emergono i primi dettagli.

Forse l'elemento più significativo è rappresentato dai fari, più angolari e con uno sguardo a forma di C. S'intravedono anche una serie di elementi blu vicino al centro dei fari suggerendo che dovrebbero essere offerte come optional le luci laser: questa caratteristica è stata viste per la prima volta nella BMW i8 e per poi essere proposta anche sulla BMW Serie 7. A livello di design spicca inoltre un naso più pronunciato a forma di squalo che conferisce alla nuova BMW X5 un aspetto più dinamico. L'occhio cade poi sulla generosa calandra e sulle prese d'aria anteriori mentre al posteriore il paraurti e il portellone mostrano nuovi accorgimenti insieme a una nuova forma degli scarichi.

La nuova BMW X5 crescerà anche in dimensioni rispetto alla generazione corrente sfiorando i cinque metri e offrendo più spazio sia per i passeggeri che per i bagagli. Grazie alla nuova piattaforma modulare alleggerita CLAR che ha debuttato con la BMW Serie 7, la vettura dovrebbe alleggerirsi notevolmente. I motori arriveranno probabilmente dalla serie 5 e 7 con un'ampia scelta di benzina e diesel oltre a una versione ibrida plug-in e la versione sportiva M. I prezzi scelti da BMW dovrebbero essere in linea con quelli dell'attuale versione con un listino partire da circa 60 mila euro. Il debutto della nuova BMW X5 dovrebbe avvenire nel corso del 2018.

  • shares
  • Mail