Mercedes Classe S Cabriolet: nuove informazioni

Foto spia della nuova Mercedes Classe S

La nuova Mercedes Classe S verrà proposta anche nella variante di carrozzeria cabriolet, quinta interpretazione di una famiglia composta dalla berlina tradizionale, dalla berlina a passo lungo, dalla versione Pullman e dalla coupè. La Classe S Cabriolet condividerà gran parte delle sue componenti meccaniche con la Classe S Coupè – quest’ultima rinuncia al nome CL –, a partire dall’intero sotto-pelle fino all’andamento della sezione anteriore: sarà proprio l’ossatura del parabrezza a determinare la parentela, più ancora del corpo vettura tre porte e della contiguità in materia di design. L’auto avrà poi una tradizionale capote in tessuto ed un abitacolo decisamente spazioso, anche in virtù delle dimensioni esterne generosissime.

Le finiture ed i materiali saranno al vertice della categoria, paragonabili ad una Bentley, mentre l’elettronica di bordo avrà quale elemento di spicco il nuovo quadro strumenti. Autocar scrive infatti che il profilo dei quattro indicatori verrà riempito da un ampio pannello digitale, configurabile a piacimento, sulla scia di quanto già proposto da BMW per la rinnovata Serie 7. Alla sommità del tunnel verrà inoltre collocato un secondo schermo TFT. La Mercedes Classe S Cabriolet sarà inoltre una fra le prime automobili ad utilizzare gli airbag annegati nelle cinture posteriori, l’airbag sotto il pianale (aumenta l’intensità della forza frenante) e la tecnologia proprietaria Magic Ride, che utilizza telecamere anteriori per visualizzare le condizioni della strada e di conseguenza modificare i settaggi delle sospensioni.

Mercedes Ocean Drive Concept
Mercedes Ocean Drive Concept
Mercedes Ocean Drive Concept
Mercedes Ocean Drive Concept

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: