BMW Z4 2018: nuove foto spia

Giungono nuove foto con meno camouflage della prossima roadster dell'Elica


Giungono nuove foto spia per la prossima BMW Z4 2018, che sta per vedere la luce dopo il periodo di gestazione nato dalla comunione di intenti con la Toyota per la futura Supra. Con la "sorellastra" nipponica infatti, BMW condividerà la piattaforma per la sua roadster, capace quindi di ospitare sia un powertrain ibrido che la trazione integrale.

In queste nuove foto, il camuffamento risulta decisamente inferiore nella zona anteriore, tanto da poter mirare in maniera migliore il paraurti anteriore, ma allo stesso tempo anche la forma dei proiettori.

Rimane evidente da queste foto anche il punto forte dato dalla capote in tela per questa 2018 al posto dell'hard top, cosi come - e non poteva essere altrimenti - il doppio rene anteriore che vedrà delle modifiche in termini di design.

Non resta dunque che attendere il nuovo esemplare. La nostra ultima incursione aveva mostrato il muletto spinto dal 4 cilindri sovralimentato da 2 litri, in grado di arrivare a 198 cavalli di potenza massima con cambio manuale sei marce. Una nuova generazione, che manderà alla storia la vecchia, capace di giungere a otto anni di produzione e qualcosa come 115 mila esemplari venduti.

  • shares
  • Mail