Bentley Bentayga: avvistata l'ibrida Plug-In

L'evoluzione ibrida del primo SUV di Bentley avvistata su strada.

La Bentley Bentayga sarà per sempre ricordata nella storia del marchio della B Alata per vari motivi. E' stata la prima Sport Utility di Bentley, nonché la prima a utilizzare un motore diesel e, presto, sarà anche la prima ibrida del marchio di Crewe. Proprio la Bentley Bentayga Plug-In Hybrid è stata protagonista dell'avvistamento documentato da queste foto spia.

Lo si può capire dalla presenza di uno sportellino aggiuntivo oltre a quello del carburante: è sul lato opposto e serve per ricaricare la batteria del sistema ibrido. Oltre a questo controllando la targa sulla Driver & Vehicle Licensing Agency si può scoprire che il motore è un 3.0 litri benzina con tecnologia ibrida.

Potrebbe dunque trattarsi di un'evoluzione del sistema già utilizzato dalla Porsche Panamera 4 E-Hybrid dove però, invece di un 2.995 cc è presente un 2.894 cc. La potenza, nel caso della tedesca, è di 462 cavalli. Pare dunque scartata, almeno per ora, l'ipotesi che la Bentley Bentayga Plug-In Hybrid possa utilizzare il V8 ibrido da 680 cavalli della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid.

  • shares
  • Mail