Multe: sosta con finestrino aperto

Una dimenticanza che oltre a mettere a rischio la propria vettura fa scattare una sanzione.

Finestrino auto

Lasciare l’auto in sosta con il finestrino aperto può far scattare la multa. Una dimenticanza che, a volte, può avere sgradevoli conseguenze, come furti e danneggiamenti, se trovate ancora la macchina lì dove l’avevate lasciata, ovviamente, oppure può tradursi in una vera e propria infrazione.

Secondo l’articolo 158 del Codice della Strada che regola il divieto di fermata e di sosta dei veicoli:

“Durante la sosta e la fermata il conducente deve adottare le opportune cautele atte a evitare incidenti ed impedire l'uso del veicolo senza il suo consenso.”

Quindi bisogna chiudere sempre le portiere e i finestrini della vettura, pena una multa compresa tra i 41 e i 168 euro. Come ci ricorda il sito laleggepertutti.it, stesso discorso vale anche in caso di fermata “veloce”, generalmente in doppia fila, magari con il pezzettino di carta illeggibile con su scritto il numero di cellulare o il vecchio “cifotona mario”, l’errore è voluto.

Anche in questo caso può scattare la multa, portiere e finestrini aperti, chiavi sul cruscotto, tutti chiari inviti a provare, per così dire, con un inconsueto test drive, la vostra auto. In poche parole, se non chiudete l’auto potrebbero rubarvela e, come se non bastasse, vi multano pure. La fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo…

  • shares
  • Mail