Opel: si dimette il CEO Neumann

Il Ceo di Opel Karl-Thomas Neumann si è dimesso con effetto immediato. Sarà Audi il suo futuro?

Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel, si è dimesso con effetto immediato, annunciando che continuerà a far parte del consiglio di amministrazione della Casa del Fulmine fino alla chiusura della acquisizione da parte di PSA, prevista in autunno.

Neumann, che ha saputo tirar fuori Opel dalle cattive acque in cui si trovava nel 2013, anno del suo insediamento, verrà sostituito dal Direttore Finanziario Lohscheller, come riporta Automotive News.

La General Motors, ancora per poco proprietaria del Marchio Opel, ci ha tenuto a ringraziare Neumann per il suo lavoro in un comunicato: “Sotto la guida di Neumann Opel ha fatto enormi progressi.” Alla base delle dimissioni potrebbero esserci le differenti strategie e lo scarso feeling con il numero uno di PSA, Carlos Tavares.

Per Neumann, che ha un passato in Volkswagen con cui è rimasto in buoni rapporti, si ipotizza un ritorno nel Gruppo di Wolsfburg alla guida di Audi.

Ultime notizie su Brevi

Link a notizie brevi sul mondo dell'auto

Tutto su Brevi →