Car sharing Fiumicino: arrivano car2go ed enjoy

Il car sharing approda a Fiumicino grazie a car2go ed Enjoy che puntano sullo scalo di Roma.

car2go a fiumicino

Il car sharing a Fiumicino è finalmente realtà. A partire da giovedì 8 giugno il servizio car2go è disponibile anche all’Aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci di Roma, dove ci sarà un parcheggio dedicato alle smart noleggiate in condivisione.

 

Grazie all’accordo raggiunto tra car2go e ADR, Aeroporti di Roma, i 350.000 utenti iscritti al servizio in Italia possono usufruire del posteggio situato al “Parking B - La Terrazza”. Il parcheggio, con ingresso automatico senza nessuna card o ticket, avrà una capienza massima di 20 veicoli. Il costo aggiuntivo del servizio di car2go a Fiumicino è di 9.90 euro oltre alla tariffa standard di noleggio che resta di 24 centesimi al minuto per le smart fortwo e di 26 centesimi al minuto per le smart forfour. Il car sharing di car2go a Fiumicino si aggiunge a quello già presenti agli aeroporti di Milano (Linate), Firenze (Amerigo Vespucci) e Torino (Sandro Pertini).

A Fiumicino approda anche l'altro grande operatore di car sharing nel mercato italiano, Enjoy: le Fiat 500 saranno a disposizione dei viaggiatori in arrivo o in partenza come già accade all'aeroporto di Milano Linate. Anche in questo caso saranno 20 i parcheggi dedicati, proprio di fronte al terminal delle partenze. Il costo supplementare è di 9,50 euro che si aggiungerà al prezzo standard di 25 centesimi al minuto.

Per una meta che si aggiunge, Enjoy interrompe definitivamente il servizio di scooter sharing: a fine giugno 2017, dopo quasi due anni di attività, non saranno più disponibili gli oltre 500 Piaggio Mp3 in giro tra Milano, Roma e Catania. In un comunicato Enjoy affferma che, nonostante gli sforzi per migliorare e semplificare il noleggio, “i clienti interessati sono stati inferiori alle attese e il servizio non ha avuto il riscontro auspicato”. L'azienda afferma però che continuerà a sperimentare nel settore della mobilità sostenibile annunciando alcune novità per le proprie auto che saranno comunicate nei prossimi mesi.

  • shares
  • Mail