Caparo T1: pronta per la produzione

Le strade non saranno più le stesse dopo il suo arrivo. Il limite del concetto di auto “estrema” è stato fissato definitivamente su di lei. Non è questione solo di velocità o di potenza: i 1001 cavalli della Bugatti Veyron, come i suoi oltre 400 orari non si discutono… ma la questione è un’altra. Quando

di Ruggeri


Le strade non saranno più le stesse dopo il suo arrivo. Il limite del concetto di auto “estrema” è stato fissato definitivamente su di lei. Non è questione solo di velocità o di potenza: i 1001 cavalli della Bugatti Veyron, come i suoi oltre 400 orari non si discutono… ma la questione è un’altra. Quando sareste disposti a definire un’auto stradale “semi-da-corsa”? Forse l’ultimo limite era quello della Mosler MT 900 o, con qualche riserva, quello della Maserati MC12.
Ora, chi avrà il privilegio di acquistarla, potrà affermare di avere una Formula 1 con cui guidare su strada.

Sviluppata da Caparo Group, la T1 è la prima automobile nata pensando alle corse; design e meccanica, infatti tendono alle competizioni, ma il suo uso è anche stradale. La produzione degli esemplari per i clienti è già in corso ma è di questi giorni la notizia che il primo esemplare definitivo è pronto, e farà bella mostra di sé al Festival of Speed di Goodwood dell’ultimo weekend di giugno.

Caparo t1 Caparo t1 Caparo t1

La T1 (l’abbiamo vista al Top Marques Monaco 2007) monta un motore 8 cilindri a V di 3,5 litri che produce 575 Cv a 10.500 giri e una coppia massima di 490 Nm a 9.000 giri. L’auto pesa 500 chili. Ciò significa un rapporto peso/potenza di 1.045 Cv/tonnnellata.

Struttuaralmente, consiste in un telaio monoscocca in allumino e fibra di carbonio, con struttura anteriore e posteriore rinforzate per, rispettivamente, sicurezza e sostenimento del gruppo moto-propulsore. Secondo il costruttore, la T1 scatta da 0 a 100 in meno di 2″5, da 0 a 100 miglia (160 orari) in meno di 5″ e da 100 miglia a 0 in 3″5. Il prezzo di partenza (ci sono alcuni margini di personalizzazione richiesti dal cliente) è di 190.000 sterline inglesi (circa 280.000 euro).

Attualmente i progettisti stanno lavorando per rendere la T1 un’auto virtuosa dal punto di vista delle emissioni. Al banco, per altro, il motore con alimentazione a metanolo ha già superato brillantemente, affermano i vertici Caparo, test di resistenza a 700 cavalli.

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →