500 Miglia di Indianapolis: l'incidente tra Dixon e Howard [Video]

Gli incidenti non sono mancati anche nella 101^ edizione della 500 Miglia di Indianapolis.


La 101^ edizione della 500 Miglia di Indianapolis verrà ricordata per la vittoria di Takuma Sato, prima volta di un giapponese nella storica gara americana, per la bella quanto sfortunata prestazione di Fernando Alonso, e per il terribile incidente avvenuto al 53esimo giro tra Scott Dixon e Jay Howard.

La dinamica che ha causato la paurosa collisione si è innescata dopo l'impatto della monoposto di Howard contro le barrierie, che ha poi proseguito la sua corsa tagliando la pista senza controllo, fino a quando non è stata centrata in pieno da Scott Dixon che sopraggiungeva in quel momento. Come si può vedere nel video, la vettura di quest'ultimo è stata scaraventata in aria dall'impatto, atterrando sulle barriere e dividendosi praticamente in due. Dopo diversi momenti di apprensione, i due piloti sono usciti dalle monoposto miracolosamente illesi e con le proprie gambe, prima di essere sottoposti ai controlli medici di routine.

La sorte ha risparmiato la collisione ad Helio Castroneves, che si è ritrovato a passare letteralmente sotto la DW12 di Dixon quando quest'ultima si trovava in aria. Per Scott Dixon è stato un weekend particolarmente sfortunato quello di Indianapolis: dopo aver centrato la pole position, ha subito l'aggressione di due malviventi mentre era in compagnia della moglie e dell'ex campione Dario Franchitti, prima di abbandonare totalmente le chanche di vittoria con l'incidente al 53esimo giro.

  • shares
  • Mail