Indy 500: super Alonso, scatterà dalla seconda fila

Prestazione superlativa per Fernando Alonso: da debuttante partirà dalla quinta posizione domenica prossima nella storica corsa americana

Fernando Alonso

La classe non è acqua e Fernando Alonso lo dimostra ogni volta che gli viene fornita una monoposto competitiva. Non lo è la McLaren con cui corre ormai da tre stagioni in Formula 1, invece lo è la monoposto del Team Andretti con cui disputerà la storica 500 Miglia di Indianapolis. E lo spagnolo ci mette subito del suo, conquistando un superlativo quinto posto in qualifica.

Una posizione probabilmente insperata, considerando che si tratta di un debuttante, e che gli consentirà di scattare dalla seconda fila (sono tre macchine per ogni fila) nella gara di domenica prossima, quando si cimenterà per la prima volta sullo storico ovale dell’Indiana. E lo spagnolo avrebbe potuto fare probabilmente meglio, senza un problema legato all’overboost del motore.

Avremmo potuto lottare per la pole - ha dichiarato Alonso al termine delle qualifiche – ma comunque, essendo tra i migliori nove, non fa grandissima differenza per la gara”. Dove proverà ad essere protagonista, pur non avendo esperienza nelle gare sugli ovali, e si troverà a lottare con specialisti come il poleman Scott Dixon, il suo compagno di squadra Alexander Rossi, oppure altri possibili favoriti come Ed Carpenter o Tony Kanaan. Difficile possa lottare per la vittoria ma, ne siamo certi, ci farà almeno divertire.


  • shares
  • Mail