Thalondesign Smartinor GT50%

Thalon Design fa la felicità di chi riuscirebbe ad avere contemporaneamente passione per la propria Smart e la mitica Ford Mustang, al punto da voler riproposta nella mini-car tedesca l’essenza della mitica muscle car americana. Il risultato è proposto da Thalondesign è, personalissima opinione, un insulto al buon gusto (ma anche a quello cattivo; in

di Ruggeri


Thalon Design fa la felicità di chi riuscirebbe ad avere contemporaneamente passione per la propria Smart e la mitica Ford Mustang, al punto da voler riproposta nella mini-car tedesca l’essenza della mitica muscle car americana.
Il risultato è proposto da Thalondesign è, personalissima opinione, un insulto al buon gusto (ma anche a quello cattivo; in fondo anche gli obrobri hanno la loro dignità!). Se al primo sguardo la Smartinor GT50% di queste immagini sembra una Mustang passata nella pressa, osservandola con maggiore attenzione si scopre che è ancora più anacronistica. A definirla semplicemente buffa si rischia di essere scambiati per chi l’ha voluta così.

Cerchiamo, allora di moderare il giudizio. Ma non possiamo non notare come il tentativo di riproporre, davanti o dietro, le fattezze della Mustang, mal si concili con i profili e le minigonne che corrono lungo la fiancata (ma la presa d’aria sopra la maniglia della portiera, quantunque finta, a cosa servirebbe, almeno in teoria?)
Certo è che nel marasma di Smart che intasano le metropoli (e come biasimare i proprietari: si parcheggia che è un piacere! ogni più piccolo angolino diventa un anfratto in cui infilarla) chi osasse circolare con una cosa simile, dopo il premio “deturpamento e assurdità all’ennesima potenza” riceverebbe anche quello per il maggior coraggio.


Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →