Google: in arrivo un sistema di infotainment Android

Un vero e proprio sistema di infotainment basato su Android: verrà presentato all'imminente Google I/O su Audi e Volvo

Android

L’offensiva di Google nel mondo auto prosegue. Non solo attraverso la guida autonoma, di cui è notizia recente l’accordo con Lyft, ma anche con lo sviluppo di Android Auto. E con una novità sostanziale: non più solamente l’attuale applicazione adottata da circa 300 modelli di auto, ma un sistema vero e proprio basato sulla versione completa di Android, all’interno dell’abitacolo.

Questo sistema di infotainment, come riportato da Bloomberg, sarà in grado di gestire le applicazioni più popolari come Google Maps o Spotify, ma anche di controllare la temperatura dell’aria condizionata, il tettuccio apribile o il posizionamento dei sedili. Il nuovo sistema incorporerà, per la prima volta in un’auto, anche Google Assistant, l’assistente digitale di ‘Big G’.

Le prime auto ad utilizzare questo sistema saranno l’Audi Q8 e la Volvo V90, per poi raggiungere le intere flotte di vetture dei due marchi europei. La prima dimostrazione verrà effettuata all’imminente Google I/O 2017 (la conferenza per gli sviluppatori a Mountain View), anche se al momento non ci sono annunci su quando verrà installato sulle vetture di serie.

  • shares
  • Mail