BMW X7: foto spia dei primi giri al Nurburgring

Il grande SUV dell'Elica scende in pista al Nurburgring: ecco le foto spia della BMW X7.

Vista l'inarrestabile crescita del segmento delle Sport Utility presto BMW lancerà un nuovo SUV d'altissima gamma, la BMW X7. Si tratterà di una vera e propria BMW Serie 7 rialzata, con soluzioni tecniche esclusive e una conformazione pensata per coniugare lusso e comfort. La nuova BMW X7 sarà un SUV a sette posti che andrà a posizionarsi al vertice massimo della gamma delle Sport Utility di Monaco. Questo fino all'arrivo della versione più sportiva a quattro posti per la quale non è chiaro se verrà impiegato il nome X7 oppure se BMW sceglierà di chiamarla BMW X8 seguendo la nomenclatura classica del marchio tedesco.

Così come la sorella berlina anche la BMW X7 si baserà sulla piattaforma CLAR, la Cluster Architecture di BMW, sfruttando, probabilmente, anche la stessa gamma di motori. Ci saranno così da aspettarsi, oltre a future evoluzioni ibride, le varie BMW X7 30d da 265 cavalli, BMW X7 40d da 320 cavalli e BMW X7 50d da 400 cavalli oltre alle BMW X7 50i da 450 cavalli. Visto il livello di questo SUV e la certa commercializzazione sul mercato cinese, non ci sarebbe da meravigliarsi del possibile arrivo di una BMW X7 60i con il V12 biturbo benzina da 610 cavalli.

Dalle immagini scattate al Nurburgring si può osservare un'auto dalle dimensioni decisamente generose: per intenderci sarà lunga più di cinque metri, aggirandosi attorno ai 513 centimetri della concorrente Mercedes GLS. Anche i prezzi potrebbero aggirarsi attorno a quelli della rivale di Stoccarda, partendo attorno agli 80 mila euro per poi oltrepassare di slancio, nelle versioni più ricche, la soglia dei 100 mila euro.

  • shares
  • Mail