Jeep Yuntu: il SUV ibrido al Salone di Shanghai 2017 Live

La Jeep Yuntu porta al debutto al Salone di Shanghai l'ibrido Plug-in di Jeep.

Al Salone di Shanghai si scrive una nuova pagina della storia Jeep. In Cina è stata infatti appena presentata la Jeep Yuntu Concept, la prima ibrida plug-in della storia del marchio a Stelle e Strisce. Si tratta dello studio per un SUV a tre file, con sette posti, pensato per mercati come la Cina e l'America viste le sue dimensioni ma di certo proponibile anche in Europa.

Al momento non sono state diramate informazioni dettagliate riguardo al powertrain ibrido ma appare più che plausibile immaginare una condivisione con il sistema già visto sulla Chrysler Pacifica Hybrid. Dal punto di vista del design, invece, Jeep ha voluto fare un netto passo avanti, mostrando a Shanghai cosa bisognerà attendersi per il futuro. Il look della Jeep Yuntu è muscoloso e moderno ma immediatamente riconducibile al marchio Jeep. All'interno dell'abitacolo, minimalista e tecnologico, sono presenti ben 11 schermi lcd di nuova generazione firmati Magneti Marelli.

Il costruttore italiano ha fornito le proprie tecnologie anche per la Chrysler Portal, presentata al CES di Las Vegas ed esposta anche a Shanghai. La Portal dispone di schermi, tra cui un Oled creato con una componente plastica molto simile a quella utilizzata sull'Alfa Romeo Giulia capace di occultare esteticamente il display una volta spento. Questa tecnologia è applicabile anche su schermi curvi: questa sarà probabilmente la prossima evoluzione dell'infotainment.

  • shares
  • Mail