Volkswagen I.D. Crozz

Al Salone di Shanghai arriva la terza Volkswagen I.D., è la Crozz, un SUV coupé elettrico.

La terza nata della famiglia I.D. è una Sport Utility Coupé. Si tratta della Volkswagen I.D. Crozz, una concept car appena presentata al Salone di Shanghai 2017 e destinata a entrare in commercio, in veste evoluta e aggiornata, dopo il 2020. Il Gruppo Volkswagen ha importanti piani di elettrificazione e, come già altri modelli, anche questa concept si basa sulla piattaforma modulare elettrica MEB.

Lunga 4 metri e 62 centimetri, la Volkswagen I.D. Crozz vanta un bagagliaio da ben 515 litri abbinato a un passo di 2.77 metri che permette ai quattro passeggeri di avere molto spazio a bordo. Tecnicamente la Volkswagen I.D. Crozz sfrutta la piattaforma elettrica condivisa del Gruppo utilizzata anche dalla Skoda Vision-E: i due motori sviluppano complessivamente 306 cavalli. Anche in questo caso l'autonomia è di 500 chilometri e la velocità massima è di 180 km/h mentre l'80% della batteria si ricarica in soli 30 minuti.

All'interno si trovano soluzioni pensate per rendere ancor più piacevole ogni viaggio. La plancia ha due display, da 10.2 e 5.8 pollici, e riprende le tecnologie già viste sulle altre I.D.: il volante può rientrare nella plancia lasciando più spazio durante la guida autonoma. Si segnala anche la presenza del CleanAir System con filtri per l'aria del condizionatore e una particolare illuminazione del cielo dell'abitacolo che rende ancor più luminosi gli interni.

  • shares
  • Mail