Lotus: l’unica Elan Shooting Brake

Parlando della BMW M3 Touring, della quale pubblichiamo un bellissimo rendering, accennavamo all’universo delle Shooting Brake, fenomeno soprattutto inglese che ha voluto creare commistione tra auto sportiva e carrozzeria Station Wagon (anche se solo digitalmente, il fenomeno ha riguardato anche la Ferrari 612 Scaglietti e la Maserati Quattroporte). Nascoste nei meandri delle campagne inglesi, più

di Ruggeri



Parlando della BMW M3 Touring, della quale pubblichiamo un bellissimo rendering, accennavamo all’universo delle Shooting Brake, fenomeno soprattutto inglese che ha voluto creare commistione tra auto sportiva e carrozzeria Station Wagon (anche se solo digitalmente, il fenomeno ha riguardato anche la Ferrari 612 Scaglietti e la Maserati Quattroporte). Nascoste nei meandri delle campagne inglesi, più o meno tutte le case automobilistiche residenti nel territorio della Corona inglese hanno avuto un esemplare con questa, è il caso di dirlo, sconcertante creazione.

Per esempio, ecco cosa succede quando si applica questa teoria alla Lotus Elan. Paul Matty, specialista della Shapecraft, un’azienda specializzata nella creazione di carrozzerie in alluminio, ha impiegato quattro lunghi anni di lavoro per consegnare al suo proprietario questo esemplare unico; quest’ultimo, dal canto suo, sembra abbia dovuto sborsare una somma piuttosto ingente.

Il costruttore dichiara un peso di 857 kg, contro i 946 di una Elise di serie. Ciononostante, adesso, ci sono due posti in più e un ampio bagagliaio. Il colore, blu mediterraneo, fa parte dell’universo Lotus: è una tinta a catalogo della sportiva Esprit.

Via | Pistonheads


Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →