Studenti dello IED progettano una nuova Abarth SS

Un gruppo di studenti che frequentano il secondo anno del corso di Transportation Design presso l’Istituto Europeo di Design (IED) di Torino, hanno voluto rendere omaggio alla rinascita del marchio Abarth con questa interessante Abarth SS, sigla particolarmente evocativa per gli amanti delle vetture storiche Abarth.Come la recente Barchetta di Bertone, anche la concept Abarth

di Ruggeri


Un gruppo di studenti che frequentano il secondo anno del corso di Transportation Design presso l’Istituto Europeo di Design (IED) di Torino, hanno voluto rendere omaggio alla rinascita del marchio Abarth con questa interessante Abarth SS, sigla particolarmente evocativa per gli amanti delle vetture storiche Abarth.

Come la recente Barchetta di Bertone, anche la concept Abarth SS è sviluppata sulla piattaforma della Fiat Panda, in modo da poter realizzare una coupé targa compatta, divertente, dalle elevate prestazioni con costi relativamente contenuti.

IED Abarth SS
IED Abarth SS
IED Abarth SS

Tra le caratteristiche tecniche già definite, ci sono le dimensioni, grosso modo quelle della Panda in lunghezza (3,55 m) e in larghezza (1,68 m), e con altezza, ovviamente, ridotta (1,20 m, in pratica come una Ferrari F430!)

Due i motori previsti, il 1.4 benzina aspirato da 100 cv e turbocompresso da 150cv; quanto al prezzo, partirebbe da 18.000 euro circa, che è poi di poco inferiore alla più cara delle Panda (la 1.3 MJT Cross). Chiudiamo con i nomi degli autori di questa interessante sportiva Abarth: Matteo Bergantin, Michele Cito, Andrea Corona, Alex Mastinu, Giulio Partisani, Satoshi Shiina.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →