Mini Countryman: al salone di Essen i pacchetti John Cooper Works e Ray

mini_countryman_ray

MINI amplia l’offerta di versioni ed allestimenti disponibili per la Countryman ed introduce i nuovi pacchetti stilistici John Cooper Works e RAY, elaborazioni di natura speculare la cui presenza in Italia non è stata ancora confermata. L’opzione JCW presenta gli stessi elementi stilistici ed aerodinamici già dedicati alla ‘vera’ John Cooper Works, mentre in questo caso il pacchetto è destinato a tutte le motorizzazioni presenti in gamma. Il pacchetto si compone quindi del paraurti anteriore e posteriore, del sistema di scarico con doppio terminale e dei cerchi in lega d’ampio diametro, mentre nell’abitacolo spiccano i sedili ed il volante sportivo e la strumentazione ed i comandi ridisegnati.

La MINI Countryman RAY adotta invece gli stessi elementi stilistici della berlina. L’esemplare esposto al salone di Essen (1-9 dicembre) – in Olanda la sua prima apparizione ufficiale – si riconosce quindi per le calotte degli specchietti nella tonalità Light White e per le bande adesive longitudinali e per i motivi laterali color Alien Green,soluzione alternativa agli altrettanti vivaci Lemon Yellow, Vitamin Orange, Energy Pink, Shocking Blue e Flash White.

MINI Countryman RAY
MINI Countryman RAY

  • shares
  • Mail