Jaguar X-Type 2008

Alcune modifiche di dettaglio per riaccendere l’interesse verso la “baby-Jaguar”, modello probabilmente destinato a non avere eredi: la Jaguar X-Type si presenta infatti in versione MY 2008 leggermente rinnovata e arricchita nelle dotazioni di serie, con conseguente modifica dei listini.Innanzi tutto sono previste minime modifiche estetiche: la griglia a nido d’ape con cornice del radiatore

di Ruggeri

Alcune modifiche di dettaglio per riaccendere l’interesse verso la “baby-Jaguar”, modello probabilmente destinato a non avere eredi: la Jaguar X-Type si presenta infatti in versione MY 2008 leggermente rinnovata e arricchita nelle dotazioni di serie, con conseguente modifica dei listini.

Innanzi tutto sono previste minime modifiche estetiche: la griglia a nido d’ape con cornice del radiatore cromata, caratteristica dello scomparso allestimento Sport, è ora estesa a tutti i modelli, mentre sono previsti due nuovi colori per la carrozzeria, White Porcelain (al posto del precedente White Onyx) e Blue Prism. I modelli Classic hanno ora di serie il Clear View Pack (tergi con sensore pioggia, specchio retrovisore interno elettrocromatico, accensione automatica dei fari), il rivestimento sedili in tessuto e pelle, i sedili elettrici a 4 + 4 regolazioni, il sedile posteriore abbattibile e frazionato 70/30 con terzo poggiatesta, bracciolo e 2 portabicchieri, il bracciolo anteriore scorrevole, il computer di bordo, i nuovi cerchi in lega da 16″.

Nei modelli Executive, oltre alla dotazione precedente, troviamo i sedili elettrici a 10 + 10 regolazioni (compreso il supporto lombare) con memoria per sedile lato guida e retrovisori esterni, l’impianto telefonico Bluetooth con kit viva voce, i sensori posteriori di parcheggio, gli specchi esterni ripiegabili elettricamente, i rivestimenti dei sedili di pelle ed i nuovi cerchi in lega da 17″.

Sempre per l’allestimento Executive, sono previsti due nuovi pacchetti opzionali: l’High Luxury Pack (pelle con cuciture in colore contrastante; inserti in radica di noce; volante di pelle e radica; coppe dei retrovisori esterni cromate; soglie d’ingresso posteriori cromate), da 1.000 euro, e lo Sport Pack (sedili sportivi in pelle traforata o pelle/alcantara; sospensioni sportive; spoiler posteriore; cornici cristalli in colore nero; inserti paraurti e cornice griglia in tinta con la carrozzeria), da 1.400 euro con inserti in legno Piano-Black, o 1.800 euro con inserti in fibra di carbonio.

Infine i prezzi (IPT esclusa): i modelli Classic diesel (2.0) aumentano di 500 euro, i 2.5 V6 benzina di 600 euro; le diesel 2.2 Executive mantengono il prezzo invariato, e aumentano di 100 euro i modelli V6 2.5 e 3.0 Executive a benzina. I prezzi partono ora da 31.250 euro (2.0D Classic) per la berlina, o 33.100 euro per la corrispondente versione Wagon, per arrivare a 42.250 euro per la Executive berlina 3.0 V6 (44.100 la Wagon).

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →