Peugeot 5008 BlueHDi 150 GT Line: prima prova [Video]

Abbiamo provato la rinnovata Peugeot 5008 con motore 2.0 BlueHDi da 150 CV.

La nuova Peugeot 5008 sveste i panni del monovolume per indossare quelli molto più in voga del SUV,  subendo lo stesso stravolgimento che ha riguardato la sorella minore 3008, con la quale condivide l’impostazione stilistica, specialmente nel frontale, oltre a gran parte della meccanica e della tecnologia. Dopo la 2008 e la 3008 la gamma si completa quindi con la più grande 5008, pensata per le famiglie allargate con i suoi 7 posti, unico anello di congiunzione con la precedente generazione, e di un bagagliaio che può arrivare fino a 2000 litri di capacità grazie alla modularità dell’abitacolo.

Modularità, spazio e versatilità concessi dalla piattaforma della casa EMP2, che ha permesso l’allungamento del passo, pari a 2,84 m, di 16 centimetri e mezzo rispetto alla 3008. Alla quantità di spazio interno fanno da contrappeso le dimensioni pari ad una lunghezza di m. 4,64  ed 1,64 m. di altezza, che sono tra le più contenute tra i SUV di segmento C, dove tra le rivali più note troviamo Hyundai Santa Fe, Nissan X-Trail e Skoda Kodiaq. Nel nostro test drive partito da Lisbona verso la costa atlantica, abbiamo avuto modo di provare la versione equipaggiata dal motore 2.0 BlueHDi da 150 CV, abbinato al cambio manuale, che viene proposta al prezzo di 35.900 euro.

Com’è fatta

Esteticamente uguale alla 3008 fino alle portiere anteriori, con il tetto meno spiovente rispetto alla sorella minore, ed un passo, come accennato, superiore di 16 centimetri. Frontale alto, ampie prese d’aria, calandra allargata con effetto 3D e fari Full LED (optional) dal taglio aggressivo. Insieme al cofano piatto ed alla linea di cintura rialzata, con modanatura del tetto che contorna le superfici vetrate fino al vetro laterale posteriore, donano alla 5008 fluidità e sportività.  Il posteriore della Peugeot 5008 è invece caratterizzato dalla fascia nera che collega i due fari a sviluppo orizzontale con l’ormai classico graffio a tre artigli, anche in questo caso a Led.

[rating title=”Voto” value=”8″ value_title=”Primo Contatto” layout=”left”]Entrando nell’abitacolo il design del Peugeot i-Cockpit di ultima generazione colpisce al primo sguardo,  a partire dal piccolo volante, dietro al quale è ben visibile il cruscotto digitale, quasi “intagliato” nella plancia. Tramite la rotella sulla razza sinistra del volante si possono settare 5 differenti modalità di visualizzazione, privilegiando le prestazioni, i sistemi di assistenza alla guida o la navigazione che viene ripetuta nel quadro strumenti ad alta risoluzione di 12,3″. Al centro trovano posto il display touch full hd da 8” e, appena sotto le bocchette di aerazione,  gli ormai famosi  tasti a levetta “toggle switch“, che richiamano i menu principali di musica, clima, navigazione, impostazioni, telefono e main menù.  Se nei posti anteriori la Peugeot 5008 è del tutto identica alla 3008, compresa la buona qualità di materiali e assemblaggi, il cambiamento si nota girandosi verso i sedili posteriori. Sulla 5008 la seconda fila di sedili è composta da tre poltrone singole abbattibili, scorrevoli longitudinalmente, con lo schienale regolabile su cinque inclinazioni.

Lo spazio in questa sezione è davvero notevole, tanto da consentire anche a persone alte di statura di accavallare comodamente le gambe senza toccare i sedili davanti. La terza fila di sedili punta invece tutto sulla praticità. Le due poltroncine, anche asportabili, possono sparire nel doppio fondo del bagagliaio, coperte da due pannelli per ottenere un piano di carico piatto. Proprio la capacità di carico arriva 780 litri di capacità viaggiando in cinque, ma rimuovendo la terza fila la capacità è incrementata fino a 1.060 litri. Abbattendo anche gli schienali della seconda fila si va oltre i 2.000 litri. Sono poi disponibili altri numerosi equipaggiamenti, come prese 12V, pannello di occultamento, tendine, tavolino ripiegabile, ganci, porta bicchieri, oltre ai numerosi vani d’alloggiamento distribuiti nell’abitacolo, per un volume totale che arriva a 38 litri.

Come va

Per essere SUV non basta l’aspetto estetico: ci vuole anche il piacere di guida. Nella nuova 5008 basta sedersi e l’i-Cockpit ti fa venire subito voglia di premere su start, afferrare il piccolo volante e partire. A dispetto della mole, in città il maxi SUV di Peugeot si dimostra agile nelle curve e scattante agli incroci, spinta dai 155 CV erogati dal BlueHDi 2.0, che si fanno sentire subito vista la coppia da 370 Nm a 2.000 giri/minuto. Fuori città la guida è fluida e confortevole con il cambio manuale a 6 marce, dagli innesti rapidi e precisi che permette di sfruttare pienamente l’ elasticità del motore, anche se il cambio automatico è probabilmente la soluzione più naturale in un’auto di questo tipo. Solo aumentando l’andatura compare una certa elasticità in fase d’appoggio e nei cambi di direzione, ma stiamo sempre parlando di un’auto principalmente votata al confort. Lo sterzo è abbastanza preciso,  la 5008 è stabile sia in inserimento che in uscita di curva, con il posteriore che non si scompone o alleggerisce nemmeno nelle frenate più intense in ingresso curva. Si avverte solo un leggero sottosterzo in ingresso di curva alle velocità più elevate, ma nulla che metta in crisi il comportamento dinamico della vettura.

Il consistente montante anteriore e gli specchi retrovisori riducono un po’ la visibilità nelle svolte, mentre al posteriore il lunotto piccolo rende obbligatorio la presenza dei sensori di parcheggio e della retrocamera,  questi ultimi disponibili con visione a 180 o 360 gradi, al prezzo rispettivamente di  250 o 650 euro.  Per sfruttare pienamente le caratteristiche dinamiche della 5008 è presente l’Advanced Grip Control, ottimizzato per cinque modalità di aderenza: Normale, Neve, Fango, Sabbia, ESP Off. Sempre sul fronte sicurezza è presente l’ Hill Assist Descent Control (HADC), una nuova funzione di assistenza in discesa che permette di controllare perfettamente il veicolo su forti pendenze. Questa funzione si attiva mediante un apposito pulsante sulla consolle centrale. Completano il pacchetto l’Active Safety Brake ed il Distance Alert, l’Active Lane Departure Warning con correzione della traiettoria, Driver Attention Alert per il monitoraggio della stanchezza e l’Adaptive Cruise Control con funzione Stop che assicura il mantenimento automatico della velocità del veicolo rispetto al valore programmato dal conducente e l’adattamento della distanza dal veicolo che precede.

Scheda Tecnica

Dimensioni:

Lunghezza: 464 cm

Larghezza: 184 cm

Altezza dal suolo: 165 cm

Passo: 284 cm

Peso a vuoto: 1565 Kg

Bagagliaio: 740 – 1940 Litri

Serbatoio: 55 Litri

Porte: 5

Posti: 7

Motore:

Numero cilindri: 4

Cilindrata: 1563 cm3

Alimentazione: Diesel

Potenza: 150 CV/110 KW

Trazione: anteriore

Cambio: manuale a 6 rapporti

Velocità massima: 205 Km/h

Accelerazione 0-100 km/h: 9,6 secondi

Listino Prezzi Peugeot 5008 by Blogo Motori on Scribd

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Test Drive

Tutto su Test Drive →