Toyota Rav4: più Crossover e meno off-road

Toyota Rav4, nella sua evoluzione, si è sempre più allontanata dal target fuoristradistico, avvicinandosi invece a quello del SUV stradale da utilizzare al 99% come una normale autovettura. Con la nuova versione Crossover, prevista dopo l’estate, queste caratteristiche saranno ancora più esaltate. Per migliorare, infatti, il feeeling di guida su strada verranno proposti pneumatici da

di Ruggeri


Toyota Rav4, nella sua evoluzione, si è sempre più allontanata dal target fuoristradistico, avvicinandosi invece a quello del SUV stradale da utilizzare al 99% come una normale autovettura.
Con la nuova versione Crossover, prevista dopo l’estate, queste caratteristiche saranno ancora più esaltate. Per migliorare, infatti, il feeeling di guida su strada verranno proposti pneumatici da 17″ e 18″ pollici Run-flat, oltre alla eliminazione della ruota di scorta esterna e delle barre sul tetto. Confermato il 2.2 D4D da 177Cv, affiancato dalla versione più economica da 136Cv.
Disponibile anche un 2.0 VVT benzina da 152Cv sul quale è possibile montare il cambio automatico.

Toyota si aspetta di ripetere gli ottimi risultati del 2006, quando in Italia si sono venduti 20.000 esemplari della Rav4. Questo nuovo allestimento dovrebbe portare ad un incremento di questi numeri, contando anche sull’evoluzione dei gusti e del mercato, come dimostra l’attuale successo di prodotti come la Nissan Qashqai , che ormai dei fuoristrada non hanno praticamente più nulla.

Toyota Rav4 Crossover

Via | Omniauto.it

Ultime notizie su Toyota

Toyota è una casa automobilistica giapponese, con sede nell’omonima città, nata nel settembre 1933, quando Kiichiro Toyoda decise di ampliare decise di am [...]

Tutto su Toyota →