SsangYong XAVL concept al Salone di Ginevra 2017 Live

Al Salone di Ginevra 2017 debutta in anteprima il SsangYong XAVL concept mentre si rinnova il SUV Korando.

Il SsangYong XAVL concept è la novità proposta dal marchio coreano al Salone di Ginevra 2017. XAVL, acronimo di eXciting Authentic Vehicle Long, rappresenta un’evoluzione del concept XAV mostrato per la prima volta al Salone di Francoforte nel 2015. Ispirato al modello Korando degli anni '90, è un SUV di medie dimensioni che può ospitare fino a 7 passeggeri su sette sedili indipendenti: i sedili sono disposti su tre file, nello schema 2-3-2. I sedili della seconda e terza fila ripiegabili e scorrevoli dando maggiore flessibilità allo spazio e al trasporto di passeggeri e bagagli.

La lunghezza è di 4630 mm, la larghezza non va oltre i 1866 mm e l’altezza è di 1640 mm per un passo di 2775 mm. Le motorizzazioni disponibili per il SsangYong XAVL concept sono un propulsore a benzina 1.5 e un diesel 1.6, pensato specificamente per il mercato europeo, in abbinamento a un cambio manuale a 6 marce o a un cambio automatico. La trazione è esclusivamente a 2 ruote motrici. Tra i sistemi di assistenza alla guida, il SsangYong XAVL concept presenta la frenata di emergenza, l’avviso di cambio di corsia involontario, il monitoraggio dell’angolo cieco e il sistema anti-collisione posteriore e laterale.

Presente, inoltre, il sistema di parcheggio assistito Smart Parking Assist. Il monitor è uno schermo LCD a colori da 10,25 pollici mentre a livello di infotainment è presenta un hotspot Wi-Fi per la seconda e la terza fila di sedili. Secondo i piani di SsangYong, il SsangYong XAVL concept, entrerà in produzione nei prossimi anni.


SsangYong Korando 2017


Al Salone di Ginevra 2017, SsangYong rinnova il SUV Korando che arriverà sul mercato nel secondo trimestre del 2017. Il frontale è stato ridisegnato con una nuova griglia e nuovi gruppi ottici. Le dotazioni includono ora fari allo xeno con 11 lampade a LED ad alta luminescenza e un nuovo cruscotto ad alta visibilità. Nuovi anche i cerchi diamantati da 18 pollici.

A livello di motorizzazioni, la scelta è tra un motore turbodiesel Euro 6 da 2,2 litri o un benzina 2.0 (in base al mercato), abbinati a un cambio manuale a 6 marce o a un cambio automatico Aisin a 6 rapporti. Il modello è disponibile con trazione anteriore o a richiesta con il sistema di trazione integrale intelligente. Sul monitor a colori da 7 pollici è possibile visualizzare il navigatore dello smartphone o utilizzare il navigatore TomTom da 7 pollici. Sono disponibili telecamere anteriori e posteriori per il monitoraggio degli angoli ciechi intorno al veicolo nelle manovre di parcheggio.

  • shares
  • Mail