Pagani Huayra Roadster al Salone di Ginevra 2017 Live [Video]

Al Salone di Ginevra debutta la Pagani Huayra Roadster, la nuova supersportiva open top da 764 cavalli.

Come da tradizione Pagani ha scelto il Salone di Ginevra per portare al debutto la nuova Pagani Huayra Roadster. L’ultima creatura di Horacio Pagani è ancor più leggera della sorella coupé. La Roadster è stata totalmente riprogettata e tutti i pannelli della carrozzeria sono stati accuratamente rimodellati così da creare un’auto ancor più performante nonostante la configurazione open top.

A rimanere, quasi, invariata è stata solo la meccanica. Pagani ha scelto di utilizzare sulla nuova Pagani Huayra Roadster il V12 6.0 litri biturbo AMG con le varie evoluzioni della versione BC. La potenza è così di 764 cavalli a 6.200 giri mentre la coppia massima è di 1.000 Nm disponibili già a partire da 2.400 giri al minuto. La trazione è immancabilmente posteriore e viene gestita da un differenziale elettronico abbinato a un cambio AMT a sette rapporti con sincronizzatori in fibra di carbonio e azionamento elettroidraulico.

Tutta l’aerodinamica è stata riprogettata e la Pagani Huayra riesce a raggiungere delle forze d’accelerazione in curva pari a 1.8 G per merito anche degli pneumatici Pirelli PZero Corsa. Il prezzo, viste le caratteristiche, non poteva che andare di pari passo con l’esclusività di questa vettura: 2 milioni e 280 mila euro tasse escluse.

  • shares
  • Mail