Skoda Rapid Spaceback: anteprima al Salone di Ginevra 2017

Tra le novità previste al Salone di Ginevra 2017 ci sarà anche la nuova Skoda Rapid Spaceback: le prime foto ed informazioni

Il Salone di Ginevra 2017 aprirà tra una settimana e proseguono gli annunci sulle novità: è il turno della nuova Skoda Rapid Spaceback. La vettura della casa ceca viene rinnovata in gran parte, per quanto riguarda il lato estetico, tecnologico e tecnico. Ampio spazio alla connettività, con l’hotspot WLAN, mentre sono cinque i motori disponibili: tre benzina (con i nuovi 1.0 TSI) e due diesel.

Il frontale dispone degli aggiornamenti estetici più rilevanti di questo modello: paraurti di nuova concezione, fendinebbia modificati ed il sottile listello cromato per collegare le luci. Tra gli altri tratti distintivi della nuova Skoda Rapid Spaceback troviamo il lunotto allungato, così come i nuovi fari con luce bi-xeno. Gli interni presentano alcune novità a livello di design, come le bocchette d’aria ridisegnate o gli inserti decorativi nelle portiere, per un ambiente più spazioso.

Come dicevamo, la connettività è un tema importante nella nuova Skoda Rapid Spaceback, con la funzionalità WLAN (a richiesta) ed i servizi Skoda Connect, tra cui le informazioni sul traffico online, parcheggi, notizie aggiornate e meteo. Passando ai motori, la vettura presenta il nuovo 1.0 benzina, con 10 kg in meno rispetto al 1.2 precedente ed una riduzione di consumi ed emissioni. Questo motore è disponibile nelle versioni da 95 e 110 CV, in alternativa c’è il 1.4 TSI da 125 CV oppure i diesel 1.4 TDI 90 CV e 1.6 TD 115 CV.

  • shares
  • Mail