Kia Rio: prova del 1.0 T-GDI

Kia Rio 2017: ecco le nostre opinioni, i prezzi, le foto di esterni e interni nella nostra prova su strada della 1.0 turbo benzina in attesa della versione GPL.

La quarta generazione della Kia Rio si è evoluta cercando di diventare, secondo quanto dice Kia, un’auto per tutti. I coreani hanno pensato la compatta come auto sia per i giovani, sia per chi è giovane dentro: una 5 porte con tutto quello che serve su un’auto moderna, dai sistemi di sicurezza all’infotainment connesso passando per interni comodi e un bagagliaio spazioso. Dopo il nostro primo contatto in Portogallo ho deciso di mettere alla prova quello che, secondo me, è il motore più interessante per questa compatta, il 1.0 turbo benzina.

Sulla carta questo tre cilindri non sembra niente male: 100 cavalli e 171 Nm disponibili tra i 1.500 e i 4.000 giri sono dati interessanti, soprattutto rapportati alle dimensioni della Rio. Fin dai primi metri però il mille non appare poi così scattante: certo non è un motore lento ma per sfruttarlo a dovere bisogna spingerlo a fondo, facendo immancabilmente salire i consumi. Guidando senza esagerare, ho terminato la breve prova con il computer di bordo che segnava poco più di 10 chilometri al litro. Questo dato è sicuramente dovuto al bassissimo chilometraggio dell’auto guidata, circa 50 km, e sarà da verificare con maggiore accuratezza con una prova consumi, soprattutto visto che il dichiarato risulta pari a 4.5 litri ogni 100 chilometri.

Alla piccola unità sovralimentata si abbina un cambio a cinque rapporti con marce un po’ lunghe ma con innesti fluidi e piacevoli. Non si può dire lo stesso della frizione, molto, forse troppo, morbida e lunga ma estremamente facile da utilizzare. Anche lo sterzo è particolarmente leggero e, essendo molto demoltiplicato e per nulla diretto, si configura come ottimo compagno in città, lasciando tutta la sportività dell’auto al solo aspetto. Proprio il look della Kia Rio è esasperatamente sportivo, con gli esterni che cercano, anche nelle versioni d’ingresso gamma, di avere un aspetto atletico e dinamico: presto arriverà anche un'evoluzione ancor più aggressiva, la Kia Rio GT-Line che porterà in gamma anche l'evoluzione da 120 cavalli del 1.0 turbo benzina.

Dal punto di vista dell’assetto la Kia Rio 2017 è ben bilanciata: le sospensioni non sono troppo morbide ma, nonostante questo, copiano bene le sconnessioni, rendendo comodo il viaggio di chi siede davanti, ma molto meno per chi sta dietro vista la presenza di ruote interconnesse con una barra di torsione. La guidabilità, così come la tenuta di strada, è buona: l’anteriore è ben piantato e il posteriore segue bene, seppur con poca precisione, le traiettorie impostate. In questo primo assaggio non mi hanno convinto i freni, affaticati con grande rapidità in discesa: servirà macinare qualche centinaio di chilometri in più prima di poterli giudicare a fondo.

VOTO 7 Primo Contatto

La qualità percepita non è di certo la raison d'être di questa compatta: dentro la plastica è davvero tanta e la qualità non è di certo tra le migliori. Tutte le parti che vengono a contatto con guidatore e passeggeri sono in plastica dura che, in alcuni tratti non è ben rifinita. Le tasche delle portiere, ad esempio, non hanno dei bordi smussati ed essendo totalmente in plastica non hanno un fondo in gomma, proprio come tutti gli altri vani dell’abitacolo: una mancanza che col tempo potrebbe diventare fastidiosa. Lo spazio per sistemare oggetti a bordo però è davvero tanto: tra tasche, vani e cassetti si riesce a trovare spazio a qualsiasi cosa. Stesso discorso anche per il bagagliaio, con 325 litri, a meno di rare eccezioni, si riesce a caricare praticamente qualsiasi cosa.

Ottima anche l’abitabilità nonostante le dimensioni compatte. La nuova Kia Rio è cresciuta, di poco, in dimensioni, raggiungendo una lunghezza di 4 metri e 65 millimetri, riuscendo a proporre ancor più spazio per i passeggeri. Dietro si sta comodi a patto di viaggiare in quattro: il quinto passeggero, anche se di corporatura esile, rende scomodi anche i viaggi più brevi: l’ho, mio malgrado, comprovato. Proprio dietro si patisce in maniera sensibile lo scarso isolamento dell’asse posteriore: il rumore di rotolamento degli pneumatici si propone con prepotenza anche alle basse andature. Molto migliore, invece, è l’isolamento acustico nella zona anteriore: il motore si inizia a sentire solo nella parte alta del contagiri nel caso dell’unità a gasolio e rimane estremamente ovattato nel caso del benzina turbo. La visibilità è buona anche se per capire gli ingombri dell’auto con precisione bisogna conoscerla bene: al posteriore il lunotto particolarmente alto limita la vista in manovra ma per fortuna è disponibile una videocamera di retromarcia.

Proprio le immagini della retrocamera sono visibili, con una risoluzione discreta, sul nuovo impianto di infotainment con schermo da 7 pollici. Il funzionamento è intuitivo: i tasti non sono molti e si controlla quasi tutto con il preciso touch screen. Razionale anche la disposizione della plancia con tutto quello che serve a portata di mano, compresi i pulsanti per attivare e disattivare le dotazioni di sicurezza aggiuntive. Tra queste si possono elencare il sistema di frenata autonoma in caso di emergenza con riconoscimento dei pedoni, il segnalatore di uscita dalla corsia di marcia e il cruise control adattivo.

La Kia Rio, forte di 6 milioni di esemplari venduti dal 2000 a oggi, non cambia dunque la propria anima, evolvendo quei concetti di facilità e praticità d’uso mettendo un po’ da parte la dinamica di guida per favorire il comfort. Il listino prezzi non è dei più economici sul mercato – si parte dai 13.100 euro della 1.2 benzina per arrivare ai 18.100 euro della 1.4 diesel da 90 cavalli - ma c’è da dire che le dotazioni di serie rendono la Kia Rio un’auto completa fin dalla versione d’ingresso. Questo soprattutto viste le promozioni già in atto dal porte aperte: 2.200 euro di sconto su tutta la gamma con conseguenti prezzi a partire da 10.900 euro.

Listino Prezzi Kia Rio 2017

Scheda Tecnica Kia Rio 2017

  • shares
  • Mail