Kia Picanto 2017: svelata la terza generazione

Kia Picanto 2017 presenta un nuovo design e diverse novità. Ecco dimensioni, scheda tecnica, motori e prezzo.

La Kia Picanto 2017 toglie i veli. A Francoforte la casa coreana ha svelato alla stampa la terza generazione delle citycar commercializzata a livello globale. Kia Motors ha venduto oltre 1.4 milioni di Picanto dal lancio, avvenuto nel 2011: di queste oltre 300.000 sono in Europa.

Il design della terza generazione è stato sviluppato in partnership fra i Design Center di Namyang in Corea del Sud e quello europeo di Francoforte. La nuova livrea spicca soprattutto per la griglia e i nuovi fari avvolgenti. In termini di dimensioni, la lunghezza totale resta di 3,59 metri ma il passo si allunga di 15 mm arrivando a 2,4 metri. Lo sbalzo anteriore ridotto all'anteriore (-25 mm) e il leggero aumento di quello posteriore (+10 cm) consentono di sfruttare maggiormente lo spazio all'interno dell’abitacolo. Aumenta anche la capacità di carico del bagagliaio: ora si arriva a ben 255 litri, rispetto ai 200 del modello precedente, ma abbattendo i sedili posteriori si possono superare i 1.000 litri.

La Kia Picanto 2017 sarà disponibile solo nella versione a cinque porte e offrirà diverse possibilità di personalizzazione grazie a 11 colorazioni esterne (di cui sei con vernice metallizzata) e a due disegni dei cerchi in lega, con misure dai 14 a 16 pollici. Previsti inoltre cinque pacchetti per gli interni. La vettura sarà disponibile anche nel nuovo allestimento sportivo GT Line in tinta rossa, argento e nero. Internamente cambia il design della plancia e arrivano nuovi materiali per le finiture come la nuova striscia cromata sul cruscotto. A gestire le funzioni di infotainment è ora uno schermo touchscreen da 7 pollici: il sistema supporta Apple CarPlay e Android Auto, il navigatore è 3D e sarà possibile la ricarica wireless per gli smartphone.

Kia Picanto 2017, motorizzazioni e dati tecnici

A livello di motorizzazioni in Europa saranno disponibili solo motori benzina: il propuslore d’ingresso è il 1.0 aspirato MPI da 67 CV che dichiara consumi di 3,9 l/100 km in ciclo NEDC ed emissioni di CO2 di 89 g/km. Entro la fine del 2017 è previsto l’arrivo del 1.0 T-GDI Euro 6 che offre una potenza di 100 CV e 172 Nm di coppia. A questi due, previsti solo con cambio manuale a cinque marce, si affianca il 4 cilindri 1.2 MPI da 84 CV, sul mercato anche con il cambio automatico. L'arrivo di una versione a GPL è prevista successivamente al lancio.

La piattaforma della Kia Picanto 2017 è più leggera di 23 kg e la casa dichiara una rigidità torsionale migliorata del 32%. Nuova anche la taratura dell’assetto volta ad offrire un maggiore feeling di guida insieme a uno sterzo che Kia annuncia più diretto del 13%. La casa dichiara inoltre una maggiore silenziosità con un valore di 68 dB a velocità di crociera. Tra i sistemi di assistenza alla guida fanno il debutto sulla piccola coreana l'Autonomous Emergency Braking con riconoscimento dei pedoni e il Torque Vectoring.

La Kia Picanto 2017 farà il suo debutto pubblico al Salone di Ginevra 2017 e inizierà a essere commercializzata in Europa da aprile. Il costo non dovrebbe crescere rispetto al modello attuale che parte da un prezzo di listino di 10.200 euro.

Ha collaborato da Francoforte Francesco Di Lembo

  • shares
  • Mail