Papa Francesco a Milano: strade chiuse e divieti

E' tutto pronto a Milano per la visita di Papa Francesco del 25 marzo: il programma, i divieti di sosta, le strade chiuse e gli stop alla metropolitana

Papa Francesco

Sabato è il giorno della visita di Papa Francesco a Milano, un evento che porterà nel capoluogo lombardo migliaia di fedeli e renderà in parte difficile la circolazione per i divieti di transito imposti dalle forze dell’ordine per il passaggio del Santo Padre. Da Linate a San Siro, passando per piazza Duomo, il carcere di San Vittore ed il parco di Monza, saranno numerose le strade chiuse nella giornata di sabato 25 marzo e lo stop interesserà anche alcune fermate della metropolitana.

Ma entriamo nel dettaglio dell’evento e dei divieti:

PROGRAMMA – Papa Francesco atterrerà a Linate alle 8 e si recherà immediatamente (ore 8.30) all’incontro con gli abitanti del quartiere popolare nella zona di Via Mecenate. Alle 11 verrà celebrato l’Angelus in Piazza Duomo, alle 11.30 si terrà la visita nel carcere di San Vittore, dove pranzerà con 100 detenuti. Alle 15 Papa Francesco sarà a Monza per l’appuntamento al parco e per poi chiudere la giornata alle 17.30 con l’incontro a San Siro. Il Santo Padre lascerà Milano con un volo alle 18.30 da Linate.

DIVIETO DI SOSTA – I divieti di sosta con rimozione forzata saranno attivi dalle ore 20 di venerdì 24 alle ore 20 di sabato 25 marzo, lungo il percorso effettuato dal Papa nel capoluogo lombardo (prima del provvedimento verranno sistemati i cartelli). Nell’area Aler di Via Salomone, invece, il divieto sarà attivo dalle 8 del 23 marzo alle 12 del 25 marzo.

ZTL SAN SIRO – Il 25 marzo nell’area attorno allo Stadio Meazza, dove il Papa terrà l’incontro con i fedeli nel tardo pomeriggio di sabato, sarà attiva da mezzanotte sino alle 20 circa (o fino a deflusso completato) una ZTL, in cui potrà transitare solo chi è in possesso del pass. L’area è delimitata dalle vie Natta, Montale, Pinerolo, Novara, Pollak, Passo Brizio, Arosio, Pessano, Rospigliosi, Stratico, Gavirate, piazzale Lotto, Elia, piazza Stuparich, Salmoiraghi, piazza Santa Maria Nascente e Terzaghi.

STRADE CHIUSE – Durante il passaggio del Papa, come detto, verranno chiuse numerose strade: il divieto di transito non sarà attivo tutto il giorno, ma solamente per il tempo necessario al transito della carovana.

Queste le vie interessate ai divieti:

Zona 1: corso di Porta Vittoria, piazza San Pietro in gessate, via Verziere, piazza Cordusio, piazza Santi Pietro e Lino, corso magenta, corso Porta Vercellina, via Vico, via Bandello, via Bosso e via degli Olivetani.

Zona 4: via Repetti, via Marco Bruto, piazza Ovidio, via Attilio Regolo, via Numidia, via Salomone, via Mecenate, viale Corsica, via Lomellina, piazza Grandi, corso XXII marzo, piazza Santa Maria del Suffragio.

Zona 8: via Novara, via Caprilli, via Montale, via Lampugnano, via Checov, via de Gasperi e via Tesio.

Monza: dalle 8.30 alle 20 di sabato è vietata la circolazione dei veicoli a motore su tutto il territorio comunale (con alcune deroghe). Inoltre all’interno del Parco, è vietata la circolazione dei pedoni dalle 9 del 24 marzo alle 9 del 25 marzo, le biciclette dalle 9.30 del 24 marzo alle 6 del 26 marzo ed a tutti gli animali dalle 9.30 del 24 marzo alle 6 del 26 marzo.

Sesto San Giovanni: in viale Fulvio Testi, gli incroci con via Clerici e via Casiraghi saranno bloccati tra le 14.00 e le 14.30 e tra le 16.45 e le 17.15.

METROPOLITANA - Dall’inizio del servizio fino alle 14, i treni della line M1 in direzione Sesto FS termineranno le corse a Sesto Rondò. Dalla stazione di Sesto FS i treni effettueranno le regolari partenze in direzione centro. A partire dall’inizio del servizio fino alle 13 circa, verrà chiusa la stazione di Duomo M1-M3. In occasione dell’incontro pomeridiano del Santo Padre allo Stadio Meazza a San Siro, dalle ore 11 alle ore 17 circa la stazione di Lotto M5 e i corridoi di collegamento della stazione M1-M5 saranno chiusi. Chiuse anche San Siro Ippodromo M5 dalle 11 al termine dell’evento e Segesta M5, dalle 17 al termine dell’evento.

Ci saranno anche deviazioni sui percorsi dei mezzi di superficie.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail