Ipotesi sulla Seat Ibiza 2008

Una delle auto che avrà una discreta importanza per il rilancio del marchio Seat sarà certamente la nuova Ibiza, basata sulla medesima piattaforma delle nuove Skoda Fabia e Volskwagen Polo, prevista per il prossimo anno, in sostituzione della dinamica versione attuale.Non ci sono ancora notizie ufficiali in merito, se non alcune ricostruzioni “virtuali” del possibile

di Ruggeri


Una delle auto che avrà una discreta importanza per il rilancio del marchio Seat sarà certamente la nuova Ibiza, basata sulla medesima piattaforma delle nuove Skoda Fabia e Volskwagen Polo, prevista per il prossimo anno, in sostituzione della dinamica versione attuale.

Non ci sono ancora notizie ufficiali in merito, se non alcune ricostruzioni “virtuali” del possibile aspetto della vettura: ad esempio queste immagini, viste su Spanish Autoblog e di provenienza greca, che ci mostrano un’Ibiza fortemente ispirata all'”Altea-style” delle recenti Seat, in pratica una sorta di Leon più compatta e a 3 porte.

Seat Ibiza

Non è detto, però, che Seat segua pedissequamente la regola del “family feeling”, e che invece, vista la posizione strategica della vettura nella gamma, non approfitti dell’occasione per proporre qualcosa di diverso, che dia origine ad un nuovo corso stilistico, un po’ come la Grande Punto per Fiat. C’è peraltro da aggiungere che è incerto il destino della Seat Cordoba, che se da un lato non è graditissima in diversi mercati dell’Europa occidentale, lo è in altri paesi, e potrebbe proporsi come concorrente di Dacia Logan, o Fiat Linea.

In ogni caso, le premesse, sotto l’impulso della nuova dirigenza Volkswagen e con il gruppo di lavoro rinnovato sotto la supervisione generale di Walter De’ Silva, sembrano promettenti: vedremo quali saranno i risultati.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →