74enne due volte contromano sulla Milano-Meda

Contromano per due volte: non sapeva come raggiungere i parenti a Muggiò

Due volte contromano sulla superstrada Milano-Meda, prima di essere portato dai carabinieri. E’ quanto accaduto ad un automobilista anziano nella mattinata di domenica, quando non riusciva a trovare la strada per raggiungere i parenti a Muggiò ed ha imboccato due volte la strada nel senso sbagliato, mettendo così a rischio l’incolumità propria e quella degli altri automobilisti.

Come riporta ‘Qui Brianza’, il fatto è accaduto nel tratto tra Varedo e Bovisio Masciago, all’alba di domenica (attorno alle 5.50), ma fortunatamente non ha portato ad alcuna conseguenza. Sia perché a quell’ora non c’era particolare traffico e soprattutto perché il 74enne di Mozzate è stato fermato da un giovane automobilista di 22 anni, proprio mentre viaggiava contromano.

Il giovane è riuscito ad evitare l’incidente ed ha compreso lo stato confusionale del pensionato, che aveva spiegato “Devo andare a Muggiò, ma non so come fare”. Dopo aver fatto parcheggiare la macchina, evitando così ulteriori rischi per la circolazione, ha accompagnato l’automobilista alla vicina caserma dei Carabinieri di Nova Milanese.

Ultime notizie su Brevi

Link a notizie brevi sul mondo dell'auto

Tutto su Brevi →