Viper: una raccolta fondi per riprendersi il record al Nurburgring

Una raccolta fondi per provare a stabilire un nuovo record al Nurburging? Esiste ed è in America.

Sembra che i possessori e gli appassionati del marchio Viper abbiano preso davvero sul serio la gara al record del Nurburgring. Il primato sul circuito tedesco è talmente importante per loro che in America è stata aperta una particolare raccolta fondi pensata per permettere a Viper di andare nuovamente a caccia del miglior tempo all'Inferno Verde.

Dopo la conquista di 13 record su altrettanti tracciati americani, la Viper ACR vuole così tornare in Europa a cercare un nuovo primato. Dopo il record per le auto di produzione fatto segnare nel 2011 da Dominik Farnbacher con un tempo di 7:12:13, la Viper è stata detronizzata dalla Porsche 918, per poi essere superata anche dalle varie Lamborghini Aventador, Nissan GT-R e Mercedes-AMG GT-R.

La raccolta fondi ha come obiettivo una cifra tra i 150 e i 200 mila dollari con i quali si invieranno due Viper ACR che saranno guidate da due piloti esperti. Il tentativo sarà effettuato nel prossimo mese di Aprile. Nei primi due giorni di raccolta fondi si sono già raccolti più di 10 mila dollari, ne mancano ancora quasi 150 mila.

  • shares
  • Mail