Rendering della prossima CLK

Con l’uscita sul mercato della nuova generazione della Mercedes Classe C, torna d’attualità la questione della sua variante coupè, la CLK: dopo aver riportato una prima interpretazione, vi mostriamo come il sito Topspeed immagina la futura due porte tedesca. Costretta ad inseguire la più agguerrita concorrenza (Bmw Serie 3 coupè e Audi A5 su tutte),



Con l’uscita sul mercato della nuova generazione della Mercedes Classe C, torna d’attualità la questione della sua variante coupè, la CLK: dopo aver riportato una prima interpretazione, vi mostriamo come il sito Topspeed immagina la futura due porte tedesca.
Costretta ad inseguire la più agguerrita concorrenza (Bmw Serie 3 coupè e Audi A5 su tutte), avrà molti elementi “presi in prestito” dalla berlina.
Innanzitutto il frontale, caratterizzato da tratti tesi e spigolosi: solamente i fari sdoppiati paiono fuori luogo, un po’ troppo anacronistici considerando l’evoluzione stilistica intrapresa dalla Stella. La linea del tetto sarebbe molto fluente, quasi a goccia, mentre il volume posteriore ricorderebbe da vicino quello della Cl.

Passaruota muscolosi e grandi cerchi in lega aumenteranno il tasso di sportività, troppo sommesso nell’attuale variante.
Come da tradizione Mercedes la gamma motori sarà sconfinata: i benzina saranno i noti 350 da 272 cavalli, il 500 da 388 e l’immancabile variante Amg, equipaggiata con il gagliardo V8 6.3. Non mancheranno ovviamente anche le varianti entry-level a quattro cilindri, mentre è ancora in dubbio la presenza del fantasticato 4.0 biturbo.

Sul fronte diesel, debutterà un nuovo 2.2 da 204 cavalli, guarda caso con la stessa potenza del 2.0 sequenziale in cantiere dalle parti di Monaco.
Magie del marketing…

mercedes CLK

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →