iFoodies: l’app “griffata” BMW più ricca con lo Speciale Roma

Selezionati 400 locali peri visitatori della capitale

iFoodies, l’app realizzata in collaborazione con BMW i si arricchisce con uno Speciale Roma. Dopo lo “Speciale Milano”, dunque, nell’applicazione per dispositivi mobili sono stati integrati tanti locali della capitale che potranno essere assai utili ai visitatori di Roma. Sono in tutto 400 le attività definite “locali del cuore”, ossia una selezione di ristoranti di tendenza, o dalla grande tradizione, gestiti magari da chef famosi o gruppi di amici. L’obiettivo è quello di indirizzare viaggiatori e turisti verso i posti migliori presso i quali gustare la migliore amatricana, un piatto d’avanguardia o anche un aperitivo.

All’interno dello Speciale Roma, così come è già avvenuto per Milano, ci sono due sezioni: Mangiare e Bere. Nella prima categoria vi si trovano i ristoranti, che a loro volta sono suddivisi a seconda della tipologia di cucina proposta (creativa, classica, regionale, etnica) e ancora i bistrot, le paninerie, le pizzerie e i locali di street food. In Bere, invece, ci sono pub, wine bar, caffè e cocktail bar. I 400 locali selezionati da iFoodies sono geolocalizzati tramite le API di Google e i marker sulla mappa che consentono di accedere alle schede all’interno delle quali vi sono gli approfondimenti e i contatti.

L’app iFoodies è disponibile per dispositivi Android e iOS a partire dalla versione 8. È stata tradotta anche in inglese e al suo interno vi si possono trovare circa 2.000 aziende agricola dal Nord al Sud dello stivale. Si tratta di un corposo elenco di artigiani del cibo, che producono e vendono direttamente che possono godere così di un mezzo innovativo di promozione e visibilità.

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →