Cars 3 e il declino di Saetta McQueen [Video]

Pubblicato un nuovo trailer del film di animazione, nelle sale il 14 settembre

Cars 3 sarà una sorta di ritorno al passato per Saetta McQueen: è quanto emerge chiaramente dal nuovo trailer rilasciato da Disney Pixar. Il film d’animazione sarà nelle sale americane a giugno, ma per vederlo in Italia bisognerà attendere la età del mese di settembre. Intanto, però, emergono nuovi dettagli sulla storia, che non si erano ancora carpiti dal primo video reso pubblico diversi mesi fa.

Per il terzo capitolo della saga automobilistica d’animazione che ha riscontrato successo in ogni angolo del globo, è stata scritta una storia che per certi versi ricorda la trama di Rocky IV. Così come Balboa, Saetta se la dovrà vedere con un nuovo avversario che ha dalla sua parte il meglio che la tecnologia possa mettere a disposizione. Il trailer comincia con un grave incidente di cui rimane vittima Saetta e che rappresenta sostanzialmente l’inizio del declino per il bolide.

McQueen è costretto a fare i conti con la dura realtà che lo porta a prendere una decisione quanto mai sofferta: quello di ritirarsi dalle corse e finire lontano dai riflettori. Mentre nuovi avversari si prendono tutta la scena, Saetta si rimette al lavoro con Cruz Ramirez, un’esperta di auto da corsa che ha tanta voglia di riportare il nuovo amico a fasti di un tempo. Non mancheranno nemmeno le apparizioni di Hudson Hornet, storico maestro di McQueen che nel primo capitolo della saga gli ha insegato praticamente tutto quello che serviva per essere vincente.

Cars 3 è diretto da Brian Fee, lo stesso storiboard artist dei due precedenti capitoli e prodotto da Kevin Reher. In Italia sbarcherà nelle sale il 14 settembre anche nella versione 3D.

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →